Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Genoa "Basket" n 38
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Reggio Emilia per dimenticare l’Europa

L’EA7 riprova a mettersi in carreggiata in campionato dopo il ko in Eurolega

di Beppe Vigani

 L’EA7 cerca di rifarsi in Italia, dopo il match di Eurolega, perso malamente con il Caja Laboral. E’ finita 95-85 per gli spagnoli, che cancellano lo zero nella casella delle vittorie (con Bourousis monumentale con 22 punti e 11 rimbalzi).  Anche in campionato le ‘scarpette rosse’ fanno fatica, visto che in quattro gare, ne ha già perse due. Domani, comunque, alle 18.15 l’EA7 ospiterà Reggio Emilia per provare a farsi sotto alle prime della classe, in particolare Varese e Sassari (anche se Siena, Cantù e Bologna sono appena dietro), che sono ancora a punteggio pieno. Gli emiliani sono ultimi, con una nutrita schiera di squadre, avendo nel proprio carniere la vittoria con Biella nell’ultima giornata. La formazione di coach Massimiliano Menetti è formata da cinque italiani, tra i quali Andrea Cinciarini. Il playmaker di Cattolica è nel giro della Nazionale, visto che ha fatto parte della spedizione agli Europei in Lituania lo scorso anno. E’ un discreto tiratore da 2, raramente tira dalla linea dei 6.75 m ed è un buon passatore. Il tallone d’Achille sono i tiri liberi  (per un piccolo è fondamentale aggirarsi sull’80-90% di realizzazione, ma lui è fermo al 65,2% nelle prime quattro gare). Un punto a suo favore sono i rimbalzi: ne ha già catturati 14, con una media di 3,5 che non è per niente male per uno del suo ruolo). La guardia titolare della squadra reggiana è Jeremic Mladen, serbo di 24 anni. Non sta brillando in questo inizio di torneo (la sua migliore gara è con Siena, dove ha realizzato 10 punti). Ha buone mani, soprattutto nel passaggio, ma il meglio lo deve ancora fare vedere. Un giocatore di peso è sicuramente Greg Brunner. E’ un’ala forte, ma sotto le plance fa valere la sua mobilità e la sua stazza con cui riesce a combattere anche con i lunghi più grossi di lui. Con Roma e Biella è andato addirittura in doppia doppia: in punti e rimbalzi. E’ l’uomo da tenere d’occhio perché ha determinazione e conosce molto bene la pallacanestro italiana. Donnel Taylor è la guardia americana che sta regalando soddisfazioni ai tifosi emiliani. Si è presentato con Siena con 10 punti e 10 rimbalzi, diventati quasi un trend. Il suo neo è che quando è in giornata negativa, diventa un mangiapalloni. Un altro pregio della guardia di Washington è la sua facilità nel rubare palloni. Un altro pericolo potrebbe arrivare da Michele Antonutti, che nella vittoria con Biella ha realizzato 25 punti, con un eccellente 5/8 da 3, conditi anche da 5 rimbalzi. Contro Reggio Emilia è vietato perdere, questo è il primo comandamento. Intanto, l’EA7 è già alla terza sconfitta di stagione. E il cammino è ancora lungo.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.