Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Ciro Immobile "l'Ospite" n 38
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

di Alessandra Caronni

 Il bene Immobile

“Ei fu. Siccome immobile…”. Verrebbe quasi da citare “Il Cinque Maggio” di Alessandro Manzoni, pensando all’instancabile prima punta del Genoa

La notizia dell'esonero di Gigi De Canio è quella nuvola grigia e isolata nel cielo limpido di Ciro Immobile. Dispiaciuto per il divorzio tra l’ormai ex allenatore e la società, Immobile commenta così: “Peccato, dispiace per il suo addio, ma il mister va solo ringraziato. Adesso cercherò di mettermi a disposizione del nuovo allenatore”.

Punto fermo dell'Under 21, Immobile ha un personale obiettivo: arrivare alla Nazionale maggiore. “Sarebbe un sogno, ma prima devo pensare a far bene in serie A. Per ora penso di aver meritato le convocazioni del ct Mangia”. Ma il salto di qualità sarà alle file di Prandelli. “Speriamo, io penso di essere cresciuto molto, a Genova sto lavorando bene e spero di migliorare sempre di più”.

Immobile si è fatto conoscere nel 2008, a 18 anni, quando è stato acquistato dalla Juve grazie alla consulenza di Ciro Ferrara e per giocare con la formazione Primavera (con la quale, nel febbraio 2009, ha vinto il Torneo di Viareggio, realizzando due doppiette, una in semifinale ed una in finale). Il 14 marzo 2009 ha fatto il suo esordio in Serie A subentrando a Del Piero nei minuti finali di Juventus-Bologna (4-1). Il 15 febbraio 2010 conquista nuovamente il Torneo di Viareggio segnando una tripletta nella finale contro l'Empoli (4-2). E viene nominato miglior giocatore del torneo ricevendo il “Golden Boy”, ottenendo il titolo di capocannoniere della manifestazione con 10 reti. Il 24 gennaio 2011, durante la finestra di mercato invernale, la Juventus decide di cederlo in prestito con diritto di riscatto al Grosseto. Il 17 agosto viene ceduto in prestito al Pescara, in Serie B. Il 30 gennaio 2012 la Juve cede metà del cartellino al Genoa per 4 milioni di euro. Il 20 maggio raggiunge la promozione in Serie A, battendo a Marassi per 3-1 la Sampdoria e ottenendo il titolo di miglior marcatore della Serie B 2011-2012, con 28 gol in 37 partite. Il 18 giugno la compartecipazione tra Genoa e Juventus viene rinnovata con diritti sportivi in favore dei rossoblù.

 Chi è Ciro Immobile

Nato a Torre Annunziata il 20 febbraio del ’90, Ciro Immobile è una prima punta in comproprietà con la Juventus. È in grado di svariare su tutto il fronte d'attacco. Tra i suoi pregi, il senso del gol, il fisico possente e il tiro immediato con entrambi i piedi. Immobile è cresciuto nelle giovanili del Sorrento dove con la formazione Allievi nella stagione 2007-2008 ha realizzato 30 gol.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.