Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Hockey n 38
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

MILANO, LA’ DOVE OSANO LE AQUILE

Aspettando il Pontebba, la squadra milanese ha subito una pesante sconfitta ad Alleghe

di Debora Cheli

 Sembrava di volare martedi scorso, quando l’Hockey Milano Rossoblu assestava il colpo di grazia alle volpi bolzanine ai tempi supplementari, portando a casa due punti preziosi che lo proiettavano al sesto posto in classifica. Un convincente 3-2 contro i campioni d’Italia uscenti rimontava il morale ai ragazzi di Da Rin, specialmente dopo il golden goal (o sudden death) di Lutz, un tiro secco dalla blu dritto alle spalle di Hell che metteva la parola fine al match. Pareva che il trend positivo potesse continuare anche giovedi sera contro l’Alleghe, distante solo sei lunghezze nella graduatoria, ma lontana anni luce se si guardano le statistiche dell’incontro. I rossoblu hanno potuto ben poco di fronte al ritmo incalzante dei padroni di casa che li hanno liquidati con un eloquente 4-0, frutto di ben 35 tiri complessivi all’indirizzo di Raycroft. Ad aprire lo score per le civette è Monferone sullo scadere del primo periodo, nonostante l’impegno del goalie milanese che fino a quel momento aveva respinto una decina di tentativi avversari. La situazione non migliora nel secondo parziale, anzi : l’Alleghe approfitta di una penalità ai danni di De Marchi per siglare il raddoppio con Da Tos. A quel punto la partita si fa nervosa, piovono penalità per entrambe le formazioni, ma è Milano a soffrire di più e subisce la terza rete agordina, questa volta firmata da McMonagle. I rossoblu tentano di reagire nella frazione di gioco conclusiva, peccato che l’estremo difensore biancorosso Dennis non lasci passare nemmeno un filo d’aria. Con la squadra sbilanciata in avanti e in inferiorità numerica, Milano è in balia dei padroni di casa che chiudono l’incontro con il gol di Waddel.

Archiviata la batosta, la formazione milanese deve fare i conti con la cenerentola del campionato : il Pontebba. Ultima con soli 5 punti maturati in una dozzina di partite, la squadra friulana non dovrebbe rappresentare un pericolo per i rossoblu, anche se lo sloveno Pajic con i suoi 14 punti nelle statistiche generali è da tenere sotto controllo. Senza dimenticare che le aquile hanno dato recentemente del filo da torcere al Renon, secondo in classifica. L’appuntamento è fissato questa sera alle 18.30 all’Agorà, sperando che al rendez-vous si presentino anche la grinta e la voglia di vincere del Milano.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.