Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Basket n 39
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

Impresa cercasi

Sul baltico l’EA7 cerca un miracolo in Eurolega

 

 

In Eurolega, l’Olimpia Milano, dopo la debacle contro Vitoria, domani prova a fare il miracolo di battere lo Zalgiris Kaunas alla Zalgirio Arena. I baltici sono imbattuti e comandano il girone con 6 punti. La squadra di coach Joan Plaza sembra non avere rivali. Ha spazzato via il Panathinaikos nell’ultimo turno, senza soverchie difficoltà. E’ la squadra dei gemelli Lavrinovic, Darjus e Ksistof, entrambi centri, anche se il secondo può giocare comodamente anche da ala-alta per la sua mano molto educata. Ksistof è una vecchia conoscenza per i milanesi, visto che fino all’anno scorso militava a Siena, con la quale è diventato leggenda. Altri giocatori di grande spessore che militano nella squadra lituana, sono Marko Popovic, guardia con precisione chirurgica da 6,75 m, infallibile se in giornata.  Contro il Panathinaikos ha messo a segno 16 punti con un 5/10 al tiro complessivo. Quasi immarcabile anche il play Oliver Lafayette che viaggia col 50% da 2 e 42,9% da 3 nelle prime tre partite. Darden Trammell, l’anno scorso all’Unicaja, è un’ala che, dopo il flop contro il Cedevita, si è rifatto col Vitoria con un 7/7 da 2, che ha di fatto spaccato la partita con i baschi. Reattivo anche sotto le plance con 13 rimbalzi catturati nelle tre gare. Paulius Jankunas è l’ala forte dal tiro infallibile dal perimetro (75% da 3), pressoché perfetta ai liberi. Ibrahim Jaaber è l’ex di turno. <due stagioni or sono a Milano, il play della Pennsylvania contro l’Olympaicos ha realizzato 9 punti con 4 stoppate. Jaaber è un giocatore di grande atleticità, saltatore inarrivabile: potrebbe essere il coltello che nella difesa dell’EA7, molto in disarmo in questo fondamentale, soprattutto nel match contro Vitoria, giovedì scorso. Un altro giocatore da non sottovalutare assolutamente è  Rimantas Kaukenas, anch’esso proveniente dalla Siena delle meraviglie. E’ una guardia che contro Vitoria ha realizzato 15 punti con un 7/10 al tiro, sinonimo di grande solidità anche in campo europeo. Lo Zalgiris è uno squadrone che punta alle final four, senza ombra di dubbio. Vincere sarà un’impresa per le ‘scarpette rosse’, le quali nel roster nulla hanno da invidiare. La mentalità, però, è diversa: in questo senso Milano deve battere un colpo.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.