Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Chievo "Volley"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Campionato Nazionale Serie A2 Maschile

Quinta Giornata

Giovedì 1 novembre 2012, ore 18,00

PalaIper, Monza

Vero Volley Monza - Goldenplast Matera: 3-0

(25-15, 25-19, 25- 21)

di Silvia Fortunato

Finalmente Vero Volley Monza scende in campo al PalaIper di via Stucchi, davanti ad un pubblico numeroso e caloroso e sostenuta dai molti tesserati del CSI che hanno raccolto l'invito del Consorzio a partecipare alla partita. A guidare la panchina di Matera, come già annunciato nei giorni scorsi, Rosario Braia, subentrato alla guida della squadra a Draganov. Monza recupera Reggio, assente a Potenza Picena per influenza, e schiera il collaudato starting seven con Tiberti in regia, Baroti opposto, Hrazdira e Botto schiacciatori, la coppia Beretta e Cozzi al centro e Angelov libero; Braia risponde con la diagonale Di Tommaso - Pinerua palleggiatore - opposto, l'ex di turno Janusek e Suglia i due martelli di posto quattro, Postiglioni e Corsini al centro, Casulli libero. Matera inizia subito ad aggredire in battuta, ma Monza non tarda a prendere le misure e,  grazie all'elevata efficacia del suo attacco,  prende il largo (8-5, 16-10). Hradzira segna l'allungo finale dai nove metri, chiude Botto per il 25-15 finale. Formazioni invariate per il secondo parziale, Monza continua per la sua strada (8-4), Janusek prova ad interrompere il ritmo con le sue battute insidiose, bravo Botto a mettere subito fine al tentativo materano (16-10). La Coserplast prova nuovamente a riavvicinarsi (16-12), ma Monza non si fa trovare impreparata e vola verso la conclusione (25-19). Inizio equilibrato nel terzo set, con Matera che prende coraggio e Monza che si disunisce (6-8). Fumagalli spende i due time out a sua disposizione, Beretta a muro accorcia le distanze (10-13). Vero Volley ritrova il suo gioco e passa in vantaggio (20-19), conquistando il minimo break che le consente di portare a casa set e partita (25-21). Soddisfazione per coach Fumagalli (Vero Volley Monza) a fine partita: "Abbiamo avuto un passaggio a vuoto nel terzo set, che ci era già capitato a Potenza Picena, è un aspetto su cui dobbiamo ancora lavorare; questa squadra sta dimostrando di avere questa qualità di personalità, in questo campionato sarà utile. Temevamo molto questa squadra, abbiamo studiato bene i video perchè è una squadra dalle individualità forti, sono contento di come i ragazzi hanno gestito tatticamente la gara. Vedere oggi così tanta gente qui al PalaIper per noi è stato molto emozionante, soprattutto alla luce degli sforzi che lo staff del Consorzio sta facendo per rendere vivibile questo palazzetto". L'analisi di coach Braia (Coserplast Matera): "Il problema della mia squadra al momento è che non riesce a mantenere la giusta concentrazione. Nel terzo set siamo venuti fuori e abbiamo messo a segno il break, per poi sprecarlo. La squadra deve lavorare tanto, come sta già facendo con grande professionalità, analizzare i problemi emersi anche oggi e superare questa difficoltà". Simone Tiberti (Vero Volley Monza), dopo due gare a punteggio pieno: "Sono un perfezionista, penso che quello che abbiamo fatto vedere oggi non basta: Matera ha fatto il break in battuta nel terzo set, dobbiamo aspettarci che altre squadre che vogliono batterci mantengano questa qualità del servizio più a lungo. A Città di Castello dobbiamo andare per vincere, loro non hanno ancora perso un set, dobbiamo cercare di mantenere la nostra imbattibilità".

Vero Volley Monza tornerà in campo domenica 4 novembre al Palasport Andrea Ioan di Città di Castello (PG) per la partita contro la capolista Gherardi SVI, ancora imbattuta a punteggio pieno.

Vero Volley Monza: Hrazdira 11, Tiberti (K) 2, Cozzi 6, Botto 12, Baroti 19, Beretta 8, Angelov (L), Reggio, Mor, Puliti, Pieri (L2), Cauteruccio. All. Fumagalli e Del Federico.

Goldenplast Matera: Janusek 12, Postiglioni 2, Pinerua 10, Suglia 2, Corsini, Di Tommaso 1, Casulli (L), Gaetano, Matheus, Percoco, Berni, Rispoli. All. Braia.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.