Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Chievo "Gli ospiti"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

MISSIONE POSSIBILE

di Severa Bisceglia

 Il Chievo arriva a Milano con il morale alle stelle, senza però sottovalutare l’incontro odierno. Il Milan è pur sempre il Milan, anche se instabile con tanto di bastone. La vittoria di mercoledì scorso al Bentegodi contro il Pescara, ha ridato ossigeno ai veronesi in quanto valutato  scontro diretto nella zona retrocessione. Il successo ha caricato la squadra di Corini, il più entusiasta: “E' stata una vittoria importante e meritata, abbiamo interpretato bene la gara e sono molto contento per i ragazzi. Non ci siamo mai fatti prendere dalla frenesia, siamo sempre stati tranquilli e abbiamo interpretato molto bene la partita. Il Pescara non è mai stato pericoloso e alla fine i gol ci hanno premiato. E' una vittoria che ci fa fare un salto importante in classifica. Daremo il massimo pure a Milano, anche se sarà difficile fare risultato”. Non ha fatto nulla il tecnico gialloblu  per nascondere la grande soddisfazione per la seconda vittoria dei suoi ragazzi. Tutti sono d'accordo. Il Chievo giocherà spingendo a fondo l'acceleratore anche a San Siro, consapevole, comunque, dell’impegno neppure troppo arduo. Proverà a fare risultato. Per i gialloblu non è una missione impossibile, potrebbe giocarsela quasi alla pari. I clivensi potranno contare, oltre che su Luciano e Stoian entrambi a segno contro il Pescara, anche su Dramé, Guana e su qualche guizzo dell'attaccante Samassa. La punta di diamante resta sempre Pellissier, miglior marcatore di sempre nella storia dei gialloblu, il simbolo, la bandiera del Chievo. Sarà una partita decisa dai singoli episodi. Insomma, per il Chievo una partita assolutamente abbordabile se giocata con personalità e la giusta concentrazione. Il terreno è pur sempre quello del Meazza, e i giocatori sono consapevoli che affronteranno un avversario nervoso e teso come una corda di violino. Un Milan, se le cose si metteranno a favore del Chievo, che si sentirà probabilmente fischiare dai propri tifosi ad ogni singolo errore. Se i gialloblu sapranno approfittare, nei singoli episodi, delle sviste rossonere in difesa, fin qui non rare, possono anche puntare alla vittoria. Il Chievo ha ben presente anche le non impossibili distrazioni del Milan magari con il pensiero già al Malaga. In questo scontro è la squadra di Allegri, insomma, a rischiare di più. Un Milan sempre più El Shaarawy dipendente che, nel pareggio in rimonta contro il Palermo, ha comunque dimostrato un certo carattere. Peccato che abbia letteralmente regalato un tempo ai rosaneri. Il Chievo affronterà comunque un Milan, noi ci auguriamo di no, in continuo affanno alla ricerca dello smalto perduto. I rossoneri hanno un solo punto in più dei veronesi. Se Corini batte Allegri, il presidente Berlusconi potrebbe intervenire e far correggere o strappare una parte del contratto del tecnico livornese.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.