Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Fiorentina "Hockey"
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

IL MILANO RIPARTE DA KINASEWICH

I rossoblu approfittano della pausa per preparare l'esordio dell'attaccante canadese

di Debora Cheli

 Il campionato è fermo, ma i giocatori dell'Hockey Milano Rossoblu non se ne stanno con le mani in mano, anzi ne approfittano per allenarsi duramente in vista dei prossimi impegni. Benché sia praticamente impossibile aspirare alla vetta, occupata saldamente dal Val Pusteria a quota 42 punti, dieci in più dell'Alleghe, diretta inseguitrice insieme con il Renon, i milanesi sperano di risalire in classifica quel tanto che basta per proseguire il cammino nei playoff il più a lungo possibile. Milano occupa il quinto posto e il punteggio è fermo a 24 punti, gli stessi del Bolzano, ovvero a sei lunghezze di distanza dal Valpellice, che chiude il quartetto di testa. Si sa, la regular season è tutta un'altra storia, gli equilibri delle squadre cambiano radicalmente nella seconda parte della stagione. Il roster rossoblu vede alcune caselle vuote, pronte da riempire in vista dello sprint finale. Intanto è arrivato Kinasewich, ventinovenne ala sinistra dall'assist e dal gol facile, che esordirà probabilmente già dal prossimo incontro, contro l’Asiago. L'attaccante canadese ha ancora molto ghiaccio da mettere sotto i pattini per adattarsi al nostro campionato, meno tecnico di quello statunitense o austriaco dal quale proviene, ma da non sottovalutare. Sono diversi gli impianti sportivi, i ritmi degli incontri, finanche le misure del campo su cui si gioca. Parecchi sportivi hanno avuto non poche difficoltà a inserirsi in tempi brevi. E il Milano lo sa bene. Basti rievocare la delusione Schultz, sostituito dopo pochi incontri, inconcludente in zona tiro laddove era chiamato a trascinare i suoi. Senza dimenticare il periodo negativo di Matt Ryan, il quale sta ingranando la marcia solo recentemente, risultando, finalmente, determinante nel corso delle ultime due partite. Alle evidenti mancanze del duo canadese hanno sopperito per fortuna Andreas Lutz, terzino col vizio del gol, ma soprattutto Edoardo Caletti, unico italiano fra i rossoblu ad essere chiamato in Nazionale per gli Euro Ice Hockey Challenge attualmente in corso a Lubiana in Slovenia. Insieme con Mattew De Marchi, i due attaccanti hanno realizzato 13 punti ciascuno e sono al momento i giocatori più prolifici per quanto riguarda il Milano. Sono ancora molto lontani i 30 punti di Sirianni, top scorer del campionato in forze al Brunico.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.