Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Fiorentina " TONI -L'Ospite"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

 

Toni accesi e sfumature di viola

Il suo esordio in A? Il primo ottobre di dodici anni fa. A 23 anni, con la maglia del Vicenza, Luca debuttò contro il Milan. E perse per 2-0

di Alessandra Caronni

 Con il gol contro il Cagliari, Luca Toni ha raggiunto quota 50 gol con la maglia della Fiorentina. Nella prima avventura in viola, l’attaccate di Pavullo si fermò a 67 presenze e 47 reti. In questa nuova avventura in viola, Toni ha disputato 8 partite segnando già 3 gol. Anche contro i cagliaritani ha dimostrato di non essere poi tanto finito, come qualcuno sosteneva. Perché Toni può ancora dare tanto a questa squadra. Il suo fiuto del gol è rimasto invariato e alla prima occasione buona riesce sempre a buttarla dentro. A 35 anni, tuttavia, Toni è ancora un giocatore determinante, soprattutto per la Fiorentina: con i suoi tre gol realizzati nelle 8 presenze finora registrate in maglia gigliata è uno dei bomber più prolifici della A. E il gioco di Montella, positivamente, ne risente. Ruota la mano destra a coppa vicino all'orecchio destro. Esulta così a ogni gol. Un gesto nato quando militava nelle file del Palermo e che si porta dietro tuttora. Un personaggio, insomma. Nel 2009, mentre giocava nel Bayern Monaco, gli è stata dedicata la canzone “Numero Uno” interpretata da Matthias Matze Knop, conduttore televisivo tedesco. Il brano in Germania è diventato un vero e proprio tormentone rimanendo in classifica per nove settimane. Dopo una stagione alle Officine Meccaniche Frignanesi dal ’90 al ‘91, Toni è cresciuto nelle giovanili del Modena dove, a 13 anni, nella selezione dei Giovanissimi è stato allenato dal campione brasiliano Cinesinho. La sua carriera professionistica è iniziata in Serie C1 nella stagione 1994-1995. L'esordio in Serie A è stato con il Vicenza il 1º ottobre del 2000, a 23 anni, proprio contro il Milan. Finì 2-0. Il 31 agosto 2012, ultimo giorno di calciomercato, dopo una lunga serie di trasferimenti (prima ancora Modena, Empoli, Fiorenzuola, Lodigiani, Treviso; e successivamente, dopo l’esperienza vicentina, con Brescia, Palermo, Fiorentina, Bayern Monaco, Roma, Genoa, Juventus), è tornato alla Fiorentina. Oggi Toni, con la compagna Marta Cecchetto, è testimonial del marchio di telefonia Alcatel per il quale ha girato numerosi spot.

 

Chi è Luca Toni

Nato a Pavullo nel Frignano il 26 maggio del ’77, Luca Toni è un Campione del Mondo: ha trionfato infatti con la Nazionale nel 2006. Successivamente, ha vinto la Scarpa d'oro ed è stato il terzo giocatore italiano capace di aggiudicarsi il titolo di capocannoniere in un campionato straniero.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.