Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Juventus "i club" n 44
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Da  La Louviere l’Armata Dessole marcia verso San Siro

 

 

90 soci a San Siro per Milan–Juventus questa sera. Altri 170 mercoledì prossimo ad Anderlecht per la Coppa dei Campioni, questa è la dote di “uomini” che il presidente del Milan Club La Louviere, Pino Dessole  porta al Milan in solo quattro giorni. Dal Belgio, insomma, si muoverà una  vera e propria Armata del tifo alla cui testa marcerà l’indomito battagliero Pino Dessole, generale di tante battaglie vinte sul “campo”, a fianco del Diavolo. Questa “cavalcata”, sia ben chiaro, non è la prima, ma l’ultima di una lunghissima serie inanellata in venti anni di attività del Milan Club.

Presidente Dessole, un vero e proprio esercito al tuo comando in quattro giorni attraversa le Alpi e le pianure. Come si fa alla tua età e con tanti sacrifici di ogni tipo da sopportare?

“Il Milan, adesso, ha maggiormente bisogno di noi e noi, come già in tante altre occasioni, sentiamo il dovere di corrergli in soccorso, perché il tifo, quello vero, è la medicina che serve alla squadra, soprattutto in questi particolari momenti”.

Anche se balbetta, non poco, in Campionato e Coppa?

“Soprattutto per questo. E’ nei momenti di maggiore difficoltà che si aiuta con maggiore forza qualcuno. Adesso, anche se lentamente, stiamo uscendo dalla brutta crisi di risultati e il pareggio di Napoli è la lampante dimostrazione di carattere data dai calciatori, che incoraggia anche di più il titubante presidente Berlusconi a riprendere in mano la situazione societaria”.

Vi siete rassegnati  a recitare un ruolo secondario in Campionato o nutrite ancora remote speranze?

“Rassegnazione , mai, anche se la realtà è sotto gli occhi di tutti e non possiamo certo nasconderla. Sarebbe comunque un appagante successo se il Milan arrivasse in zona Europa League, perché sarebbe un bel riscatto finale e partirebbe più galvanizzata nel prossimo campionato”.

Dessole,  nei Milan Club del Belgio ci sono fermenti e vitalità che contrastano con la situazione del Milan. Come lo spieghi?

“Beh, sai bene che il tifo dei Club lontani da Milano non subisce le fasi negative della squadra, noi siamo inossidabili e lo resteremo. Quest’anno, per esempio, abbiamo festeggiato il 20° anno di attività e alla nostra festa c’era mezza città, comprese le Autorità, non so se mi spiego!”

Tutto quello che fate, compresi i viaggi per le trasferte, non vi alleggeriscono il portafogli?

“Non c’è nessun dubbio, ma noi risparmiamo durante l’anno per fare quello che ci piace di più. Aiutiamo anche qualcuno che ha bisogno, soprattutto i bambini, Vorremmo, però, che la Società ci venisse incontro con qualche sconto maggiore sull’acquisto dei biglietti. Approfitto della cortesia di Stadio5 per rivolgere, in tal senso, un accorato appello a via Turati, nella speranza che il presidente, ora meno distratto da altro, possa fare qualcosa per i club esteri, in rapporto a quanto facciamo”.

Al di là del cuore, stasera come la vedi la super sfida con la Juve?

“Da tifoso ti dico subito che potremmo vincere, ma con il senno della razionalità, mi rendo conto che saremmo contenti già del pareggio. Vincere sarebbe un bel regalo per la Società e per tutti noi sofferenti tifosi. E’ proprio quello che tutti i rossoneri si aspettano”.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.