Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Juventus "la penna di Bruno Pizzul"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

 Milan-Juve dopo un turno di Champions? Non il massimo della vita  argomentarono da una parte e dall ' altra quando si venne a sapere, ma almeno “par condicio” garantita. L'esito positivo degli impegni europei rende ancor più succoso il confronto tra due grandi tradizionali rivali del nostro calcio di vertice. Milan già qualificato con un turno d'anticipo agli ottavi  Juve quasi. Bene, molto bene, per il prestigio sportivo e ancor più per la conseguente cospicua dote economica. Ora sotto con questo posticipo serale, Meazza pieno per la grande occasione. La classifica dice che la Juve sta dominando in campionato e il Milan finora ha balbettato. E non è che dalle prove in Champions si possano trarre indicazioni granché diverse: bianconeri straordinari per forza e intensità con il Chelsea, rossoneri vittoriosi ma un po' impacciati (anche in superiorità di uomini) a Bruxelles. Ne dovrebbe derivare un pressoché inevitabile pronostico a favore della Juve, ma si sa che nel calcio convinzioni categoriche di questo tipo finiscono spesso per essere smentite sul campo. Il Milan fa gran conto proprio su questa imprevedibilità e si affida alla vena personale del magnifico El Shaarawi e magari alla giocata straordinaria di qualche altro singolo, hai visto mai che possa saltar fuori qualche gol impossibile come quello di Mexes a Bruxelles? La Juve è più squadra, ha manovra collaudata e costante, mantiene l ' iniziativa con il possesso palla e una feroce determinazione nel pressing per recuperare l'iniziativa e disturbare gli avversari in ogni zona del campo. Saranno tanti i protagonisti, non c'è dubbio comunque che il ruolo di osservato speciale spetti ad Andrea Pirlo, se non altro perchè impersona forse il più grande errore commesso negli ultimi tempi dal Milan che se ne è privato considerandolo ormai giunto al capolinea. In ogni caso la Juve non vive solo della maestria di Pirlo, ha tante altre armi a disposizione, sopporta con disinvoltura la mancanza del famoso “top player” in attacco, c'è Quagliarella che la butta spesso dentro e comunque altri provvedono se del caso. Partita comunque tutta da godere e da soffrire, anche perché i rapporti tra le due società, dopo il famoso gol di Muntari non concesso nello scorso campionato, polemiche, recriminazioni e punzecchiature reciproche non sono certo mancate. Allegri ha più di qualche problema con gli infortunati, Pato che si lamenta perché gioca poco, non pare al meglio ma è soprattutto nel pacchetto difensivo che le assenze possono pesare. L'importante è che i giocatori in campo esibiscano correttezza e “fair play” più di quanto sono soliti fare i rispettivi dirigenti e allenatori.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.