Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Zenit "Champions" n 46
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

di Laura Tangari  Passerella a San Siro con lo Zenit San Pietroburgo per quel Milan tanto bistrattato, quanto amato, ma vincente in campionato con la Juve e in Champions con il passaggio agli ottavi con un turno di anticipo. Il Cavaliere aspettava questo risultato del rilancio e Allegri, insieme ai giocatori. lo hanno accontentato gettando le basi per un cammino più tranquillo in prospettiva futura. Per completare l’opera, si fa per dire, occorre stasera battere nuovamente i russi di Spalletti per presentarsi al meglio nella prossima trasferta di Torino contro i granata di Ventura. Lo Zenit però venderà cara la pelle perché un risultato positivo contro Pazzini e compagni significherebbe perlomeno Europa League e non l’addio definitivo ai progetti stilati a inizio agosto dal club di San Pietroburgo nell’avventura internazionale. Tutto, comunque, dipenderà dalla sfida di Malaga dove l’Anderlecht affronterà i lanciatissimi padroni di casa ormai qualificati da tempo. In teoria il Milan, se il Malaga perde con i belgi, potrebbe ambire ancora all’aggancio degli spagnoli di Pellegrini in testa alla classifica, anche se il primo posto rimarrebbe saldamente in mano agli iberici in funzione degli scontri diretti. L’altra nostra rappresentante del calcio italiano, cioè la Juventus - grande nel battere per 3-0 il Chelsea, risultato che è costato la panchina a Di Matteo - per conquistare gli ottavi dovrà centrare almeno un pareggio in Ucraina con lo Shakhtar di Lucescu. Dando per scontato il successo degli inglesi a Londra contro il Nordsjealland, nella gara di domani sera, i bianconeri hanno due risultati su tre per intascarsi la qualificazione. La squadra di Conte  sarà chiamata a una piccola impresa perché lo Shakhtar è squadra che regala poco agli avversari. Vedi la goleada (2-5) inflitta a Copenaghen ai danesi dopo avergli dato l’illusione di vittoria nella prima parte della partita. Dunque, occhio agli ucraini, in particolare modo al bomber Adriano, e buona fortuna a Pirlo e compagni.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.