Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Pescara "Motori" n 50
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

di Severa Bisceglia

Il Mondiale appena concluso concede riposo solo agli spettatori, gli addetti ai lavori continuano il lavoro duro e non premiato, se non dai risultati in gara. Tante sono le novità per la stagione 2013. La Paul Bird Motorsport ha scelto i piloti di MotoGp, saranno Michael Laverty e il colombiamo Yonni Hernandez. Il più entusiasta è sicuramente il pilota britannico, grazie anche ai buoni risultati nei test di Superbike di Jerez, che ha commenta così: “Sono emozionato di poter gareggiare in MotoGp e vorrei ringraziare Paul e tutti i membri de PBM Team per avermi dato questa opportunità. Piloterò un’Aprilia e non vedo l’ora di provarla nei test di febbraio a Sepang”. I vari Team si sono avvicendati nei tre giorni di test a Jerez de la Frontera, in Spagna, e tutti, bene o male, sono soddisfatti. Il Team Pramac Racing è entusiasta dei test del proprio pilota, nonostante la pioggia abbia condizionato non poco, Andrea Iannone che chiude con un incoraggiante 1’40”.989, abbattendo il muto del 1’41”. Il pilota di Vasto si piazza a soli nove decimi dal primo pilota Ducati Nicky Hayden. E’ lo stesso pilota debuttante sulla Desmosedici  a parlare: “Sono molto felice, dopo questi tre giorni di test. Abbiamo lavorato veramente molto, girando sia mercoledì che ieri senza fermarci. Oggi purtroppo siamo stati condizionati dalla pioggia, che c’ha costretti a rinunciare all’ultimo giorno di test che avevamo a disposizione. Nel complesso sono comunque molto soddisfatto: ho fatto più di 130 giri e, come debuttante, ho ottenuto dei risultati incoraggianti incrementando giro dopo giro il feeling con la mia Ducati. La strada è ancora lunga, ma ho tutto il supporto necessario per imparare a gestire sia il comportamento delle gomme che l’elettronica, due aspetti molto diversi, rispetto alla Moto2. Torno a casa sereno e ansioso di risalire in sella alla mia Ducati.  Il 2013 sarà un anno importante per me. Ci vediamo a Sepang, per i prossimi test, dal 5 al 7 febbraio”. Non si può dire altrettanto di Andrea Dovizioso, dopo solo tre giri è dovuto rientrare ai box perché vittima di un colpo di freddo che gli ha procurato un forte dolore al collo. L’americano Nicky Hayden, invece, ha potuto concludere i suoi test con il suo miglio giro di 1’40”8. Valentino Rossi, appena rientrato in Yamaha, dopo l’esperienza negativa in Ducati, si dice fiducioso e, soprattutto, non butterebbe via tutto quanto fatto nei due anni con la casa di Borgo Panigale: “Di solito si dice che si esce più forti dai periodi difficili e io penso di aver imparato qualcosa da questi due anni. Ovviamente, sono deluso dai risultati e dal fatto di non essere riuscito a migliorare la moto al punto da vincere delle gare o comunque di farla andare più veloce. Certo, non avevo bisogno di vivere due anni difficili, ma chi lo sa, forse tutto questo mi aiuterà ad apprezzare di più quello che vivrò con la Yamaha. Non credo di aver dimenticato come si fa il pilota, sono sempre in forma e molto motivato". Il dottore ribadisce che potrebbe lasciare il motomondiale già nel 2014, ma vuole farlo da pilota vincente: "Spero che questo contratto di due anni con la Yamaha sia l'ultimo, perché vorrebbe dire che tutto è andato bene", questo è  l'auspicio del pilota di Tavullia. "In questi due anni non ho mai pensato di ritirarmi, spero di continuare a fare il pilota, magari su quattro ruote, non allo stesso livello ma con lo stesso impegno. Bisogna comunque andare avanti fino a quando si ha la voglia, perché se poi ci si ferma troppo presto si rischia di pentirsi di quella decisione" ha concluso il pluricampione.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.