Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Genoa "Hockey" n 52
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

PER MILANO VINCERE NON E’ PIU’ UN’OPZIONE

Aspettando il Bolzano, i rossoblu hanno un’unica scelta per proseguire verso il sogno

di Debora Cheli

  Rien ne va plus » sembra essere l’adagio che accompagna il periodo difficile che sta attraversando l’Hockey Milano Rossoblu. Dopo il sorprendente ko casalingo con il Cortina, la truppa milanese é uscita sconfitta anche all’Odegar di Asiago (3-1) e sul ghiaccio amico dell’Agorà contro il Renon. Se con i veneti si poteva fare molto di più, con la formazione altoatesina i rossoblu hanno creato tante occasioni ma hanno saputo cogliere troppo poco in termini di risultato. La sirena finale dell’incontro ha sancito il 4-2 per gli ospiti, i quali non si sono fatti abbattere dal momentaneo pareggio dei difensori avversari Degon e Liffiton nel secondo periodo, ma hanno sfruttato l’occasione di una doppia penalità ai danni del Milano per riportarsi in vantaggio. A nulla sono serviti i tentativi pregevoli di Knackstedt e Caletti, o l’incursione solitaria di Lutz, complici le parate miracolose di Pogge o semplicemente la sfortuna, il Renon ha centrato l’obiettivo dei tre punti tenendo il passo con le altre formazioni in testa alla classifica. I ragazzi di Da Rin, invece, sono fermi da tre partite. La diagnosi di questa serie di sconfitte é piuttosto chiara: si crea molto, si realizza troppo poco. La squadra si sbilancia in avanti, gli avversari approfittano delle tante  distrazioni difensive del Milano per mettere a segno. Recuperare allora si trasforma in uno sforzo titanico e con il passare dei minuti la stanchezza prende il sopravvento. Non aiuta certo un calendario ricco di impegni, che vede l’intensificarsi delle partite soprattutto nel periodo natalizio. E’ questo infatti il momento di dare il massimo, pena l’esclusione dal master round nei playoff, perchè solo le prima cinque accederanno alla fase finale del campionato e alla chance di aggiudicarsi il titolo di Campione d’Italia. I rossoblu lottano per risalire la china, nove sono i punti che li separano dal quinto posto, otto gli incontri che mancano al termine della stagione regolare. I prossimi avversari sono i biancorossi del Bolzano, i quali non perdono da ben 14 giornate. Protagonisti di un inizio di campionato difficile, hanno subito una vera e propria metamorfosi con l’arrivo del difensore  Niklas Hjalmarsson, vincitore della Stanley Cup con i Chicago Blackhawks e in prestito al Bolzano in seguito alla serrata NHL. L’appuntamento é per questa sera, ore 20.30 al Palaonda di Bolzano e ci vorrà una squadra più che determinata se si vorrà scalfire il primato degli altoatesini. Piccolo dettaglio da non trascurare: é vietato perdere.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.