Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Siena "attualità"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

LUCCIOLE PER LANTERNE

di Carlo Marnini

Cari lettori, colgo  l’occasione per farvi i miei migliori Auguri per il 2013. L’anno appena passato purtroppo lascia  in eredità al 2013 una delle situazione economiche e sociali più difficili degli ultime decenni. Disoccupazione galoppante maggiormente diffusa tra i giovani, esodati , aree terremotate da ricostruire e lasciate al loro destino come se fossero aree di serie b. Tassazione insostenibile, aumenti di carburanti, aumento dell’iva, ma in primis drastica riduzione del credito concesso dalle banche  alle imprese, alle famiglie. Prestiti e mutui sono ormai delle chimere. Chiunque, tranne il nostro Governo, può capire che la riduzione del credito in genere non può che ridurre l’attività d’impresa e quindi bloccare l’economia e lo sviluppo creando conseguente disoccupazione e fallimenti d’aziende. Se le aziende chiudono non ci sono risorse per nessuno, ma lor signori si preoccupano solo di vessare i cittadini con tasse su tasse  senza pensare allo sviluppo e alla crescita. La corretta gestione delle entrate tributarie è uno dei fattori determinanti perché da esse si ricavano le risorse  necessarie per far funzionare la macchina statale, le scuole, la ricerca, i servizi sociali e in generale tutta la pubblica amministrazione .Ma la ripresa delle attività produttive, che producendo reddito danno lavoro e creano  la base imponibile da tassare, è altrettanto importante perché senza di essa non si va da nessuna parte. Potrei aggiungere altro  ma desidero spendere anche due parole per la nostra politica di zona 5 e di quartiere che sfugge a grandi giornali, ma è alla base del rapporto istituzioni cittadino e va sicuramente valorizzata. In zona 5 è stata eletta nel 2011 come consigliera nelle liste della Lega Nord una nostra  Militante di Gratosoglio  Roberta Perrone attualmente Vice–Capogruppo del Movimento e inserita nelle commissioni Politiche Sociali, pari opportunità, urbanistica, sport e politiche Giovanili, cultura di Zona 5 oltre alla  commissione Welfare Provinciale Milano della Lega Nord. Ciao Roberta raccontaci di te e di questi quasi due anni di attività politica in zona “Ciao Carlo e grazie  per lo spazio concessomi in questa tua rubrica. Provengo anch’io dal mondo del Volontariato, di cui faccio ancora parte in modo attivo come operatrice soccorritrice e nell’assistenza agli anziani. Nei primi mesi del 2011, grazie anche al tuo sostegno come referente di sezione, ho consolidato l’idea di fare oltremodo qualcosa per la gente cercando di portare la mia voce all’interno delle istituzioni più vicine e quindi in Consiglio di Zona dove posso ogni giorno confrontarmi con le problematiche più spicciole e più vicine alla gente. Mi sono quindi candidata e ho ottenuto il consenso necessario per iniziare questa splendida avventura. I problemi di zona sono tanti e vanno dalla viabilità precaria per via delle strade dissestate, la carenza di illuminazione, la sicurezza venuta meno anche per la soppressione fatta dall’attuale giunta delle pattuglie miste, l’immigrazione incontrollata che appesantisce i problemi delle periferie, proliferazione di campi nomadi con conseguente aumento della microcriminalità percepita sempre con maggior difficoltà dai residenti, degrado in genere con buona pace dei sig.ri della Giunta ben abituati alle aree urbane del centro. Anziani sempre più soli, coperture sociali ridotte per i residenti a favore, troppo spesso, di persone potenzialmente illimitate provenienti da mezzo mondo che pretendono e  ottengono più di noi. Sofferenti e bisognosi sono anche i nostri residenti e non solo gli altri quindi, quanto meno che ci sia sostegno per chi ha bisogno senza discriminazioni al contrario, ovverosia contro la nostra gente. Il mio impegno, come ho fatto e come faccio da Volontaria, è a  favore di tutti ma dicendo a favore di tutti intendo anche a favore dei nostri anziani, i nostri disoccupati e i nostri precari non solo per nomadi e extracomunitari in genere che va bene aiutare, ma senza penalizzare i residenti storici. Io sono, orgogliosamente, in parte di origine meridionale e ho trovato nel Movimento le giuste prerogative per crescere tutti insieme ma rimboccandosi le maniche come è giusto che sia, senza aspettare la manna dal cielo”. Ringrazio Roberta Perrone per questa sua testimonianza e le auguro un buon lavoro. Cari lettori a breve ci saranno le consultazioni Nazionali e Regionali. Monti ci ha rovinato, la Lombardia vuole rialzare la testa e Maroni Presidente potrà essere il mattone da cui ricominciare il fantastico cammino di democrazia che Monti e C. hanno interrotto un anno fa con buona pace di centinaia di furbi illusionisti che tramite le colonne di stampa fin troppo accondiscende ci vendono lucciole per lanterne.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.