Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Siena "Coppa Italia Volley"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

LA SINFONIA E’ SEMPRE TRENTINA

Terza Coppa Italia consecutiva per i campioni del mondo dell’Itas

di Beppe Vigani  Grande spettacolo al V-Day del Forum di Assago, dove domenica scorsa ha avuto luogo la Final Four di Coppa Italia. L'Itas Diatec Trentino è un rullo compressore: vince il trofeo per la terza volta di fila superando 3-1 (25-17, 25-16, 21-25, 25-23) la Lube Macerata in un'ora e quarantotto minuti di spettacolo. La capolista della serie A1 prosegue nella sua striscia di vittorie consecutive e, dopo il Mondiale per club conquistato a ottobre scorso, chiude l'anno solare 2012 con un altro successo. Cominciano bene i trentini che mettono subito alle corde i campioni d’Italia. Dopo aver perso malamente i primi due set, coach Giuliani nel terzo parziale, reinventa il sestetto con Zaytsev opposto. Da quel momento si vede una partita equilibrata con Macerata, finalmente, ai suoi livelli. La rimonta non si completa perché la squadra di Stoytchev è più quadrata e, dopo aver perso il terzo set, vince il quarto e di conseguenza la coccarda tricolore. Sugli scudi sicuramente il palleggiatore Raphael vero motore di un gruppo che, nonostante nel momento decisivo perda Stokr, trova in Uchikov una validissima alternativa. Apprezzabile anche le prove di capitan Kaziyski (17 punti), Juantorena (12 punti) e i centrali Djuric (autore di sei muri) e Birarelli (cinque ace sugli undici complessivi della squadra) entrambi con 11 punti. Dalla parte dei marchigiani è doveroso sottolineare Ivan Zaytsev, nonostante un difficile avvio, autore di 25 punti con cinque punti direttamente su battuta. Sempre al Forum di Assago grande sorpresa nella finale di Coppa Italia di serie A2 con il successo della Sidigas Atripalda per 3-1 sulla Gherardi Svi Citta di Castello, primo trofeo nella sua storia. Invece per la squadra umbra si tratta della prima sconfitta stagionale dopo tredici successi in altrettante gare. La squadra di Michele Totire brilla soprattutto in difesa e a muro, mentre in attacco il top scorer è Cazzaniga con 20 punti.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.