Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Champions League
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Resurrezione nel giorno dei defunti

La ferita incassata con i turchi di Trebisonda non è ancora rimarginata e l’Inter in questa circostanza deve sfatare il tabù di San Siro in Champions

di Laura Tangari

L’Inter di Champions va forte. Era partita col piede sbagliato finendo a gambe all’aria nel esordio casalingo col Trabzonspor, poi lontano da San Siro si è presa la rivincita andando a vincere, prima a Mosca col CSKA, dopo a Lille con i campioni di Francia. Due sfide che hanno proiettato i ragazzi di Ranieri al comando del girone B con altrettanti punti di vantaggio su russi e turchi, entrambi in seconda posizione. Sia a Mosca che a Lilla è andato a segno Pazzini regalando vere perle ai tifosi nerazzurri.

I problemi in campionato, in funzione Champions, sembrano di conseguenza lontani e l’Inter può guardare l’impegno di stasera con molte meno preoccupazioni rispetto alla vigilia della trasferta transalpina di quindici giorni fa. Nel giorno della commemorazione dei defunti (Commemoratio Omnium Fidelium Defunctorum), l’Inter cerca di risorgere. E comunque, l’esperienza insegna: mai si deve snobbare un impegno, soprattutto se sulla carta, almeno in partenza, sembra avaro di difficoltà. La ferita incassata con i turchi di Trebisonda non è ancora rimarginata e l’Inter in questa circostanza deve sfatare il tabù di San Siro in Champions: deve mettersi in saccoccia i tre punti che potrebbero essere determinanti per il passaggio del turno.

Il mal di campionato, indipendentemente dagli ultimi risultati, potrebbe essere superato al cospetto dell’impegno odierno perché l’Inter di coppa è veramente diversa da quella del torneo nazionale dove, in particolare modo, nelle giornate d’avvio ha incontrato venti di tempesta con quattro sconfitte in sei partite. Partite alla mano, la pattuglia di Ranieri sembra avere dalla sua (con un risultato positivo) via libera per la qualificazione, dal momento che il Trabzonspor riceverà in casa un CSKA deciso a bissare il successo di Mosca di due settimane fa.

Vincendo i turchi potrebbe rientrare in gioco e attendere poi l’Inter in casa propria per concludere il programma stilato per la conquista ai sedicesimi di finale, che stabilirebbe un primato per la squadra di Trebisonda.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.