Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Bologna "Gilardino -l'Ospite-"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Gila, centravanti di mestiere

Ha esordito con il Bologna proprio contro il Milan, lo scorso primo settembre. Per il Diavolo, ecco un ex che ha davvero il vizio del gol 

di Alessandra Caronni  Non era preoccupato per il gol che non arrivava. “Lavorando tanto, momenti così per un attaccante ci sono”. Ma Alberto Gilardino ha continuato a lavorare. Come un “centravanti di mestiere”, come sottolinea il suo amico e cantante Povia. Contro il Chievo ha messo a segno una doppietta. La strada è lunga ma dall’impegno con i veneti si può partire”. Non era mai stato un problema per lui non segnare. Ha sempre cercato di lavorare sodo per se stesso e per la squadra: “Penso che il lavoro alla fine paghi. Sempre. Adesso serve continuità di risultati”. Abile sia di testa che in acrobazia, Gilardino è un attaccante che predilige farsi servire in area di rigore. È lì che può sfruttare le sue doti: tempismo e opportunismo. Ma Gila è capace anche di proteggere la palla facendosi trovare in posizione sui cross dei compagni. È capace di dare profondità alla squadra e di tirare di prima intenzione, così come di difendersi spalle alla porta e concludere a rete. Gila è un destro naturale. Ma negli anni, al Parma soprattutto, ha saputo parzialmente migliorarsi anche col sinistro. Residente dalla nascita a Cossato, in provincia di Biella, Gilardino ha iniziato a giocare con la maglia della Cossatese, la squadra locale, presso la quale è rimasto sino alla categoria Under-15 dei Giovanissimi. Dopo un altro anno nelle giovanili della Biellese, passa al Piacenza, dove cresce nelle squadre Allievi e Primavera, per finire in prima squadra. Il tecnico è Luigi Simoni, che lo farà esordire nella massima serie a 17 anni il 6 gennaio 2000 in Piacenza-Milan. Verona, Parma, Milan, Fiorentina, Genoa: Gila veste tutte queste casacche. Sino al 31 agosto dello scorso anno, quando viene ceduto al Bologna, in prestito e con diritto di riscatto.

Chi è Alberto Gilardino

Nato a Biella il 5 luglio dell’82, Alberto Gilardino milita nel Bologna ma è in prestito dal Genoa. Campione del Mondo con la Nazionale nel 2006. A livello di club, è stato, con il Milan, campione d'Europa nel 2007 e campione del mondo per club sempre nel 2007. Si è sposato nel 2009 ed ha tre figlie, Ginevra Gemma e Giulia. Quando segna, esulta mimando l'azione del suonare il violino. Da qui viene il coro dei suoi tifosi “Gilardino suonaci il violino”. Il cantante Povia gli ha dedicato un album dal titolo “Centravanti di mestiere”.

Info su www.albertogilardino.it


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.