Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Udinese "l'Ospite -Luis Fernando Muriel-"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il cartello di Muriel

Ringrazia la famiglia Pozzo e i tifosi dell’Udinese. Ma vuole compiere il grande balzo per una big. Ecco l’attaccante che tutti vogliono

di Alessandra Caronni    Non si fa mai sfuggire l’occasione per ringraziare l’Udinese e la famiglia Pozzo. A loro deve tutto. Lo ripete spesso, Luis Fernando Muriel. Lo ha fatto anche durante l’ultima edizione del Gran Galà del Calcio. “Mi hanno portato in Italia che ero nessuno. La mia carriera da professionista era concentrata in quattro mesi di A. Eppure i Pozzo hanno creduto ciecamente in me. E mi hanno portato in Italia”. Ora spera tuttavia di fare il grande salto e approdare a una Grande. “Sto lavorando molto bene per arrivare a quell'obiettivo. In questo momento sto molto bene a Udine. Mi sento molto bene a giocare accanto a Di Natale, da lui posso sicuramente imparare molto”. Deve approfittare di questa opportunità, Muriel. Che a seguito dell'infortunio ha lavorato molto per tornare in forma. “Ogni partita cerco di dare il massimo per poter arrivare presto al 100 per cento”. Diventerà un top player nel giro di un paio d’anni. La sua tecnica è raffinata. Malgrado ciò, può e deve migliorare sotto il profilo tattico e imparare a giocare di più con la squadra specialmente quando si muove lontano dall’area avversaria. I compagni sono consapevoli di avere in squadra un potenziale fenomeno e non lo nascondono. Il suo grande passo risale al 22 giugno di tre anni fa, quando viene ceduto all’Udinese, che lo dà il 12 del mese seguente in prestito al Granada (con cui totalizzerà 7 presenze nella Segunda División spagnola, in una stagione che si conclude con la promozione della squadra nella Liga). Il 31 agosto del 2011 Muriel apre una nuova parentesi nella sua carriera: viene acquistato dal Lecce, con cui debutta in Serie A il 26 ottobre contro il Palermo. Il 30 gennaio dello scorso anno l'Udinese riacquisisce la proprietà del suo cartellino lasciando il giocatore in prestito ai salentini. Il 7 aprile segna la sua prima doppietta con la maglia del Lecce e in Serie A nella vittoria per 4-2 contro la Roma. Il Lecce però retrocede all'ultima giornata e lui se ne va. Nella stagione attuale torna a Udine (dopo il prestito). Partecipa al ritiro estivo con i friulani e il 12 settembre rinnova il suo contratto. Starà all’Udinese sino al prossimo 30 giugno.

Chi è Luis Fernando Muriel

Nato a Santo Tomás, in Colombia, il 18 aprile del ’91, ha iniziato nel 2001 nelle giovanili dell'Atlético Junior. Nel gennaio 2008 è passato al Deportivo Cali, nel quale ha debuttato in prima squadra nella massima serie (colombiana) il 12 luglio 2009 nella partita vinta 1-0 contro l'Envigado. Nel mese di marzo 2010, durante il Torneo di Apertura, si è messo in evidenza segnando 5 gol in una striscia di 3 partite consecutive. In tutto, con il Deportivo Cali, ha segnato 9 reti in 11 partite. Il 7 marzo 2010 contro il Caldas ha realizzato una tripletta. Il 18 aprile 2010 ha segnato 2 gol nella partita vinta 5-2 contro il Cortulua.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.