Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Udinese "il Campionato"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

 

di Laura Tangari    La Juventus è furibonda. Il pareggio casalingo col Genoa di domenica scorsa non lo ha proprio digerito e oggi a mezzogiorno e mezzo, a Verona col Chievo, sicuramente proverà a rimettersi in carreggiata strappando agli avversari di turno i tre preziosi punti in palio. La Vecchia Signora dopo l'1-1 dello Juventus Stadium sente il fiato sul collo del Napoli andato a bersaglio al Tardini col Parma con una rete piuttosto pesante realizzata nel finale dal solito Cavani. Il Matador ha in pratica riaperto i giochi ed ora, al di la del risultato di ieri dei partenopei nell'anticipo serale del San Paolo con il Catania, l'antiJuve è ridiventata nuovamente la formazione di Mazzarri dal momento che la Lazio le ha buscate di brutto dal Chievo sette giorni fa all'Olimpico.  E proprio oggi la squadra di Petkovic dovrà fornire una risposta in merito al proprio stato di salute affrontando a Marassi il tonificato Genoa di Ballardini capace di bloccare Vucinic e compagni indipendentemente dalle polemiche sollevate col il rigore negato ai bianconeri in pieno recupero. Della doppia frenata di Juventus e Lazio non ha saputo comunque approfittarne l'Inter capacc solo di rimediare un pareggio a San Siro con il Toro di Ventura. Era la volta buona per ridurre, seppure in parte, lo svantaggio in classifica nei confronti della capolista ma l'Inter attuale, evidentemente, non sembra in grado di poter recitare la parte della protagonista dopo le belle premesse della vigilia di stagione dove aveva incanalato dieci vittorie consecutive lontano dal Meazza. Stramaccioni fa quello che può e risultati sono questi. Risale invece piano piano la corrente il Milan che dopo il successo di Bergamo contro l'Atalanta, messo in cassaforte grazie al gol di El Shaarawy, stasera di fronte al proprio pubblico proverà a concedere il bis con la temibile Udinese di Guidolin e Di Natale. I rossoneri, se l'Inter resta a secco nel pomeriggio a Siena contro i toscani di Iachini, potrebbero. battendo i friulani bianconeri, addirittura agganciare i cugini in classifica, cosa che nessuno avrebbe immaginato fino a qualche mese fa. La giornata numero 23 ha in programma anche tre partite  ad alta tensione, quella dell'Adriatico col Pescara, ancora frastornato dei sei gol incassati dalla Sampdoria, messo di fronte al Bologna, quella di Firenze fra i viola di Montella e il Parma di Donadoni entrambe col dente avvelenato per le sconfitte rimediate con Catania e Napoli e quella di Palermo dove i rosanero si giocheranno gli ultimi spiccioli contro l'Atalanta, assetata pure lei di punti. dopo la delusione dell'Is Arena di domenica scorsa col Cagliari.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.