Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Udinese "Il Balo del Mat.."
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

Il Balo del Mattone

I tifosi danno fuori di matto

Il Pdl confida nei 3 punti in più

di Riccardo Sada    Del suo arrivo a Malpensa ne hanno parlato tutti. Degli scontri successivi tra tifosi esagitati e forze dell’ordine pure. Del gossip che lo stana costantemente anche, quindi anche della telenovela con la (querelata) Fico e (ignorata?) erede. Pensiamo di sapere tutto su Mario Balotelli, invece dimentichiamo una cosa, da buoni italiani: che ha un caratteraccio. Prendete Fabrizio Corona, toglietegli la macchina fotografica e mettetegli tra i piedi un pallone e avrete Balotelli. È un campione, certo, ma le sue “balotellate” non hanno nulla da invidiare alle “cassanate”. Quindi, al di là di immaginare futuri attriti e coalizioni negli spogliatoi, resta una cosa: ancora oggi non sappiamo fare a memoria l’equazione del “pro” e del “contro” nell’avere in squadra un simile matto. Quanti costi e quanti benefici? Mettete il tutto su una bilancia e datevi una risposta. Un grande matto, lui: un… mattone. Pesante, importante. Importante perché il vuoto lasciato a Manchester pare incolmabile: nella prima uscita dopo la cessione al Milan del giocatore, il Manchester City stecca in casa del QPR. La formazione di Mancini, impegnata nella rincorsa alla capolista Manchester United, ha commesso un passo falso sul campo dell’ultima in classifica. Al termine della partita, l’allenatore degli inglesi, Roberto Mancini, ha così commentato: “Credo che mancherò a Mario. E gli mancheranno anche i giornalisti inglesi”. Così il mister marchigiano, visibilmente commosso, ha salutato Balotelli. Aggiungendo: “Spero che Mario continui a migliorare perché può diventare uno dei calciatori più forti al mondo. Se volevo cederlo, io? Aveva una chance troppo grande per tornare a giocare in Italia”, ha poi concluso il tecnico. Considerando gli ultimi risultati in campo, sarà Balotelli a mancare al Manchester City. Tra l’altro diversi giornalisti inglesi dovranno trovarsi un nuovo lavoro e cercare un altro personaggio per riempire le prime pagine. Un po’ come se andasse in pensione Berlusconi: Travaglio che farebbe?

Le ultime ore, la nuova maglia: è Milan!

Le prime parole di Balotelli, appena sceso dall'aereo, sono queste: “Era molto tempo che volevo venire a giocare nel Milan, adesso ho avuto la possibilità e sono corso. Sono qui per rifarmi”. Sapeva già di tornare (…). Dopo le prime visite mediche a Busto Arsizio e la cena di mercoledì da Giannino con Galliani, la presentazione ufficiale venerdì scorso a San Siro.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.