Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Udinese "Inter va bene così..."
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 

INTER, VA BENE COSI’

Kovacic il vero colpo

di Severa Bisceglia    Il fantasista brasiliano Coutinho va al Liverpool, i Reds vincono in dirittura d’arrivo sullo Southampton, per 12,5 milioni. Massimo Moratti è molto sereno: “Ci sono delle opportunità da cogliere, a volte per alcuni giocatori può esserci la possibilità di avere più spazio, e per questo credo che per Coutinho possa essere una grossa opportunità e per noi un'operazione che puo' andare bene". L’Inter vende Cou, in vista dell’acquisto Paulinho, rimasto un sogno almeno fino a giugno, e concentra tutti gli sforzi a centrocampo. L’acquisto di Ezequiel Schelotto,  a copertura dell’intera fascia destra, è molto gradito a Stramaccioni. Il 23enne argentino corre come un levriero, non a caso è soprannominato “Gaigo”, punta l’avversario superandolo nella distanza, grazie alla velocità e resistenza, doti utili all’Inter di oggi. E’ costato 3,8 milioni più la metà del cartellino di Marko Livaja, per quattro anni di contratto. Altro acquisto utile al mister è il 25enne centrocampista Zdravko Kuzmanovic che percepirà 2,2 milioni di euro a stagione fino al 2017, versati allo Stoccarda 1,2 milioni. Il serbo, vero animale da corsa e dal tiro potente, trova il connazionale Stankovic, che ha candeggiato il suo arrivo, e dovrebbe essere a disposizione della squadra da subito. Acquisto dell’ultimo minuto la mezz’ala sinistra Diego Laxalt, dal Defensor, che potrebbe ricoprire il ruolo di regista, grazie alla visione del gioco. L’Inter se lo aggiudica, battendo la Lazio al fotofinish, per 2,75 milioni. Il diciannovenne uruguaiano, di origine italiane – bisnonno palermitano -, è in attesa del passaporto italiano. Congelati per giugno, invece, il vice di Handanovic, Juan Pablo Carrizo, conosciuto anche come JP, e il difensore Marco Andreolli dal Chievo Verona. Il vero colpo, però, l’Inter lo mette a segno acquistando, con un vero e proprio blitz,  il diciottenne Mateo Kovacic. Un contratto di 4 anni e mezzo per il croato, nato in Austria, della Dinamo Zagabria, voluto anche dal Manchester United, Chelsea e Real Madrid, costato 11 milioni di euro più bonus. E’ lui il vero regista nerazzurro del futuro, Stramaccioni ha chiesto è Moratti ha comprato. Il primo ad essere stupito è il diretto interessato: “All’Inter non si può dire di no. E’ successo tutto così in fretta, sono ancora sotto Choc, non so nemmeno cosa dire. Devo superare ancora le visite mediche, ma spero siano solo una formalità”. Sembra il calciatore giusto per l’Inter targata giovane, come la vuole Stramaccioni.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.