Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Parma "Pedrosa il più veloce"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

PEDROSA IL PIU’ VELOCE

Bene Rossi con il 3° tempo

di Severa Bisceglia   Chiusa la terza ed ultima giornata di test della MotoGP a Sepang in Malesia, inaugurata da una caduta dell’esordiente Marc Marquez alla curva 15, nessun danno per il pilota, dove ha perso il controllo della sua Honda RC213V in frenata passando da 320 a 75 km/h, che aveva fatto registrare il miglior tempo. Dominio della Honda dello spagnolo Dani Pedrosa che fa registrare un tempo record 2’00’’100 precedendo il connazionale Jorge Lorenzo su Yamaha con un ritardo superiore ai tre decimi, terzo tempo per un raggiante Valentino Rossi a poco più di un decimo (0,133) dal compagno di scuderia. Il nove volte campione del mondo è molto più che soddisfatto, ci crede: " Il primo test per noi è risultato positivo. Inizialmente ho avuto qualche dubbio, non so ancora quanto competitivo potrò essere ma so che saremo in grado di lottare per grandi risultati.  Il terzo giorno è stato il migliore, siamo riusciti a stare a meno di mezzo secondo dalla pole position e abbiamo chiuso al terzo posto nella classifica dei tempi, che teoricamente vorrebbe dire prima fila, per cui non posso che essere felice di questi test - continua il centauro di Tavullia desideroso di riscatto dopo i due anni bui passati in Ducati – Posso iniziare il campionato con l'obiettivo di combattere Lorenzo e Pedrosa.  Sono molto felice, non potevo sperare in un inizio migliore per questa nuova avventura ". Terzo posto per uno strepitoso Marc Marquez che segue a ruota i 3 big. Lo spagnolo della Honda dimostra di saperci fare e di avere tutte le carte in regola nella lotta al podio chiudendo i test a soli 0,546 secondi dal connazionale battistrada Dani Pedrosa nonostante la caduta: "Sappiamo perchè sono caduto, ho perso l'anteriore nell'ultima curva, la moto è ancora po' nervosa in frenata. Ho provato a curvare più che potevo ma non è servito. Fortunatamente è stato un piccolo incidente a bassa velocità". Se l’è cavata bene anche nei 19 giri consecutivi di simulazione di gara: "Questo pomeriggio abbiamo fatto una simulazione di gara, il ritmo è stato abbastanza buono, sono molto contento ". A seguire Cal Crutchlow, Bradl, Bautista e un bravo Bradley Smith che ha dimostrato tutte le sue potenzialità fissando un ottimo ottavo tempo assoluto (2’02’’500) che lo piazza prima delle due Ducati: "Sono molto contento di come siano andati questi test, i miei tempi sul giro e la posizione finale mi rendono molto fiducioso. Sono venuto a Sepang senza grandi aspettative – continua il pilota inglese della Yamaha -, ma l'ottavo posto credo sia giusto per questa moto. Non sono ancora in grado di sfruttare tutto il potenziale della YZR-M1 ma ad ogni giro guadagno sempre più confidenza”. . Ancora male le Ducati con Hayden solo nono e Andrea Dovizioso decimo.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.