Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Parma "Hockey" 9 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Il gioco si fa duro

Il Milano è ai playoff e Knackstedt ritrova il gol

di Debora Cheli    Il risveglio del numero 10 rossoblu c’è stato. Quando i tifosi avevano smesso di invocarlo, Jordan Knackstedt ha finalmente rotto il digiuno di gol che durava dal 26 dicembre scorso: l’attaccante canadese aveva realizzato la sua ultima rete contro l’Alleghe. Una marcatura d’oro quella di martedì sera contro il Cortina, perché permette al  Milano di raggiungere con sicurezza matematica i quarti di finale al settimo posto (grazie alla differenza reti migliore, dopo il doppio match proprio con gli ampezzani) e di affrontare quindi la seconda classificata del Master Round. Questo malgrado il risultato del match contro gli ampezzani, i quali sono riusciti a fare lo sgambetto  alla truppa di Insam vincendo per 2-1 e portandosi col fiato sul collo in classifica. La sconfitta è maturata nell’ultimo periodo dell’incontro, con due reti di Gron e Moser del Cortina a sbloccare il risultato, mentre la formazione milanese si è concentrata in difesa a contenere gli assalti avversari limitando i danni  grazie al gol di Kackstedt. Cosi facendo ha rinunciato al sogno ormai irraggiungibile di un primo posto nel Relegation Round, ma è valsa, a ragione, la logica di conservare una posizione piu vantaggiosa in vista dei playoff. Comunque vada, raggiungere le semifinali sarà una vera impresa. Le probabili candidate ad affrontare i rossoblu ai quarti sono tutte temibili.

La situazione, infatti, è ancora decisamente  incerta per quel che riguarda la vetta del Master Round. Martedì sera il Renon ha battuto 3-0 il Bolzano, balzando al primo posto in classifica: 50 punti contro i 49 dei biancorossi. Nello stesso momento, il Val Pusteria vinceva nettamente contro il Valpellice, portandosi a quota  48 punti. Tre corazzate si contendono il primato e c’è ancora un incontro da disputare prima del termine della seconda fase. Soltanto domani sera Milano saprà con certezza chi è la squadra che affronterà il prossimo 19 febbraio.

Resta quindi poco tempo per innestare la marcia giusta in vista dei playoff , ritrovare una grinta sportiva che troppo spesso in questa stagione di alti e bassi è venuta a mancare. La pausa Nazionale non è stata certo proficua in questo senso, ma l’atteggiamento quasi rilassato che Milano ha mostrato in campo davanti al Cortina non faceva pensare che siamo nella fase decisiva del  campionato, dove ci si gioca tutto in una manciata di incontri. Per fortuna, Insam puo contare sullo spirito guerriero e sul grande cuore di elementi come Iori e Lo Presti, così come sul sostegno dei tifosi milanesi che nel corso della stagione sono stati presenti in gran numero all’Agorà e in trasferta. E’ anche grazie a loro se l’Hockey Milano Rossoblu esiste e gioca ad alti livelli, ora sta al team mettere lo stesso impegno sul ghiaccio sapendo di dover dimostrare di essere una squadra e non un gruppo di giocatori.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.