Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Barcellona "Hockey" 10 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Fuori il cuore

Milano è ai playoff contro il Val Pusteria

di Debora Cheli    Il momento della verità è arrivato. L'Hockey Milano Rossoblu ha pescato la carta Val Pusteria dal mazzo delle formazioni più forti in circolazione e dovrà dare letteralmente l'anima se vorrà sperare di proseguire il cammino nei playoff. La squadra che, al meglio delle sette partite, ne vincerà quattro accederà di diritto alle semifinali. La truppa milanese si trova ad affrontare il team più fisico della serie A, capace di mantenere la vetta della classifica per tutto il corso della stagione e di tenere il passo con Renon e Bolzano anche nella seconda parte del campionato, concludendo proprio in mezzo alle due rivali, rispettivamente prima e terza classificate. I precedenti in campionato premiano nettamente i pusteresi, vincitori di tre incontri su quattro, grazie ai numeri di Jo Jensen, top scorer dei Lupi con 44 punti, assieme all'ex rossoblu Pat Iannone, autore di 19 reti e quasi altrettanti assist in campionato. Anche il goalie Aubin non è da sottovalutare, secondo a prestazioni sono a Hell del Bolzano, grazie anche al turnover effettuato dall'allenatore Adey, il quale lo ha sapientemente alternato nel corso della regular season con il back-up Kosta. Archiviata gara 1, Milano ospiterà il Brunico domani sera per il secondo atto: la sirena d'inizio è prevista per le 20.30. Sarà una partita molto importante sul piano morale perché i rossoblu devono approfittare fino in fondo del sostegno della tifoseria al completo e soprattutto del fattore campo, in quanto gara 4 si giocherà al Pala Tazzoli di Torino causa indisponibilità dell'Agorà. Nel palazzetto milanese, infatti, sono previsti i Mondiali juniores di pattinaggio artistico a partire dal 27 febbraio e fino al 3 marzo. A conti fatti, quella di domani potrebbe essere l'ultimo match che i ragazzi di Insam giocheranno sul ghiaccio di casa. Una brutta tegola che cade sulla società milanese, proprio quando l'interesse verso il campionato si fa più intenso e la visibilità del team è massima. Milano è da sempre una città problematica quando si parla di strutture sportive. Chiuso da tempo lo storico Piranesi, resta solo lo Stadio Agorà, unico spazio privato a disposizione di professionisti e appassionati del ghiaccio.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.