Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Barcellona "Europa League" 10 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

di Luigi Sada     Tre italiane in corsa. Una vincente (Inter), l’altra pareggiante (Lazio), la terza perdente (Napoli). L’Europa League regala sorprese a non finire. La più inguaiata delle nostre rappresentanti è sicuramente il Napoli che andrà in Repubblica Ceca ad affrontare il Viktoria Plzen trionfatore al San Paolo con un secco 0-3 capace di far venire le lacrime agli occhi a De Laurentiis e imbufalire tremendamente Mazzarri. Ci vuole l’impresa. Ma il Napoli di questi tempi, vedi lo 0-0 con la Samp dell’altro giorno, non sembra in grado di poter rovesciare la situazione centrando il passaggio del turno. Sta un po’ meglio, si fa per dire, l’Inter, brava a battere i rumeni del Cluj a San Siro col classico 2-0, ma pericolosamente sulla china di una crisi assai preoccupante dopo il poker incassato in campionato domenica sera con la Fiorentina. Con quale morale la Beneamata incrocerà le armi con l’undici guidato da Paulo Sergio non si sa, anche se in campo internazionale la psicosi del campionato potrebbe essere in parte cancellata. Fare pronostici in questo momento, di conseguenza, è molto difficile, anche se con le rumene finora i risultati positivi sono dalla nostra parte. Chi può guardare con un po’ più di serenità il programma di domani sera è sicuramente la Lazio che, al di la del risultato dell’altro giorno al Franchi col Siena, sembra all’altezza di poter respingere gli attacchi del Borussia Monchengladbach al quale, nella trasferta in Germania dello scorso giovedì, ha ribattuto colpo su colpo segnando tre reti pesantissime (3-3 il finale) che le regalano due risultati su tre nella gara dell’Olimpico. Concedendo una piccola panoramica sulle altre partite di ritorno dei sedicesimi, si presentano bene le tre russe, l’Anzhi di Eto’o, lo Zenit di Spalletti e il Rubin Kazan. Il primo andrà ad Hannover forte del 3-1 casalingo, il secondo sarà a Liverpool con in tasca il 2-0 di San Pietroburgo e il Rubin ospiterà a Kazan quell’Atletico Madrid campione in carica battuto al Calderon per 0-2 grazie ai gol di Karadeniz e Orbaiz. Da seguire Lione-Tottenham dove gli inglesi presentano un Bale in forma strepitosa.    


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.