Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Barcellona "avanti senza paura"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

AVANTI SENZA PAURA

di Severa Bisceglia    Il Milan, con la testa al Barcellona, ha chiuso in modo indolore, ma non senza qualche polemica, la pratica Parma grazie all’ormai insostituibile Balotelli. “Avanti senza paura” questo è il pensiero di Massimiliano Allegri che urla ai suoi uomini. Questa sera il Barcellona, il prossimo appuntamento il derby e la terza partita lo scontro diretto con Lazio. In effetti con un calendario così puoi solo andare avanti senza paura e giocartela tutta fino in fondo, proprio come sta facendo il Milan, e non stupirebbe un risultato pieno oggi a San Siro se il Milan gioca sereno senza la fretta di vincere, proprio come sostiene il suo tecnico. Tornando al Parma, che ha visto un Balotelli un po’ nervoso a causa dei tanti falli subiti: “…se l’arbitro pensa di aver fatto una buona partita, deve riguardarsela”,  ha detto SuperMario,le polemiche si sprecano. Ma non in casa Milan. Allegri molto sereno nel dopo gara sostiene i suoi ragazzi e non ci casca nelle polemiche relative alla punizione vincente, contesa da Balotelli e Niang: “Ha deciso di tirare Balotelli, che le calcia molto bene. Le avevano provate sia lui che Niang giovedì in allenamento, lo stesso Boateng, e credo che alla fine siamo stati fortunati, perché ha tirato Balotelli e ha fatto gol”. Le polemiche continuano, ma non per il tecnico livornese: “Ho richiamato Balotelli perché era un po’ nervoso. Ha subito, credo molti falli, è stato tutto sommato bravo. Ogni tanto tende a perdere un attimo la calma e credo che piano, piano migliorerà su questa cosa. - relativamente all’esternazione dell’attaccante ex City – E’ un’esternazione a caldo. Io credo che l’arbitro abbia diretto una buona partita, ha lasciato molto correre. Su Balotelli sono stati fatti molti falli, lui viene molto guardato e gli vengono fatti dei falli, perché quando prende la palla è sempre pericoloso”. Il Milan ha giocato contro un Parma che per tutto il primo tempo ha corso e pressato molto creando non poche difficoltà ai rossoneri che, pur giocando male la prima frazione di gioco, hanno avuto due o tre situazioni favorevoli e che nel secondo tempo ha iniziato a correre aumentando l’intensità e creando molto di più. Il Milan, in grande rimonta in campionato, ha aumentato il suo tasso tecnico con l’arrivo di Balotelli e con lui, inevitabilmente, arrivano anche le polemiche. Per Pietro Leonardi, amministratore delegato del Parma, Balotelli, che ha ritenuto la direzione arbitrale troppo permissiva, è antisportivo ed ha indotto l’arbitro all’errore sulla punizione del 2-0: “Balotelli si è lamentato per l’intera partita. A 23 anni credo sia giusto avere atteggiamenti diversi. Anch'io, fossi stato l’arbitro, avrei dato la punizione del secondo gol e faccio i complimenti a Massa per la  direzione; ma, rivedendolo in tv, Balotelli dà un calcio per terra e cade da solo. Balotelli ha indotto l'arbitro all'errore: bisognerebbe far notare queste cose a chi è antisportivo". Questa sera il Milan, non potendo schierare in campo la sua punta di diamante, dovrà indirizzare tutto sul trio guidato da El Shaarawy.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.