Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Milan "MotoGP" 11 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

ROSSI E’ PRONTO

di Marjlja Bisceglia    Valentino sempre più carico in vista della nuova stagione in sella alla Yamaha, consapevole che nulla gli sarà regalato, dovrà comunque guadagnarsi tutto in pista. Questa ‘nuova’ avventura non lo preoccupa anzi: "Le sfide nella vita come nello sport sono una cosa molto importante, perché riescono a darti una motivazione in più, dandoti quel gusto di fare il massimo per cercare di vincerle. La mia sfida più bella è stata quella con la Yamaha, arrivando dalla Honda, dove sono riuscito a vincere col botto all'esordio con l'M1. La più difficile e affascinante sarà quella di quest'anno”. Il pilota di Tavullia ha sempre tratto benefici dalle sfide che l’hanno portato a cambiare facendo sempre bene, escludendo il periodo no in Ducati. Arrivato alla Honda ha collezionato podi, il passaggio in Yamaha l'ha consacrato, non si è mai fermato davanti alle difficoltà trasformandole in nuove sfide. In un video dedicato ai fan Rossi spiega il suo nuovo entusiasmo: "Mi viene in mente tutte le volte che ho cambiato categoria, da quando ho iniziato a correre nel Motomondiale. Il segreto è cercare sempre nuove sfide per essere sempre al top. Non bisogna rilassarsi mai! Poi c'è stata la sfida con Ducati, che purtroppo è andata piuttosto male, e adesso l'ultima sfida del ritorno in Yamaha, che mi da tanta motivazione e mi fa diventare più giovane. Il segreto del successo? Capire cosa bisogna fare in ogni diversa occasione per dare sempre il 100%, cercando anche motivazioni extra per dare sempre il massimo! Il talento è fondamentale per vincere, ma anche l'attitudine mentale e l'approccio alle nuove sfide possono fare la differenza. Per un pilota è utile saper guidare bene le moto e adattarsi alle diverse condizioni... Nel mio caso è fondamentale adattarsi alle moto che devi guidare!". Il "Dottore" un po' folle e al tempo stesso grande sognatore, come un ragazzino appena arrivato alla classe regina, parla del suo futuro in sella come dovesse durare ancora una vita: "Bisogna essere sempre un po' sognatori per avere nella testa l'idea di poter vincere e battere gli altri. Anche se poi essere realisti è importante, per porsi degli obiettivi difficili, ma non impossibili. La nuova stagione è una grande sfida: tornare in Yamaha è stata una scelta affascinante. Dovrò confrontarmi con i piloti più forti del mondo, al top della loro carriera. Bisogna saper rischiare, ma è importante per non rilassarsi ed evitare che il tempo limiti la prestazione".


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.