Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Lazio "Inter vendesi" 12 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

INTER VENDESI

di Severa Bisceglia  Inter nella confusione più nera. I risultati dipendono dalle forze in campo che, per migliorare, necessitano di investimenti. Mancano i soldi e pure le idee. Non ultime le notizie, neppure news, della ricerca di Moratti di nuovi soci di minoranza, ufficialmente per la costruzione del nuovo stadio il cui progetto era iniziato con la collaborazione dei cinesi. Oggi l’obiettivo procede nella sua programmazione con un buget preventivato di 300 milioni di euro per costruire uno stadio, modello Arena di Stoccolma, nell’area di San Donato Milanese.  In una breve intervista il presidente nerazzurro fa un po’ il punto della situazione escludendo, come era prevedibile, il ritorno di Mourinho anche perché il portoghese pretenderebbe di cambiare almeno dieci uomini con investimenti che andrebbero molto oltre la sua volontà: “L’Inter ha bisogno di risultati, di nuovi soci e un nuovo stadio”. Il patron dell’Inter ha le idee chiare e continua: “Per adesso cerco soci di minoranza che mi aiutino a costruire lo stadio, ma ho anche già pensato di vendere l’Inter. Magari un giorno non escludo di farlo. I tifosi hanno fiducia in me – il presidente Moratti evidentemente non ascolta i dissensi dei tifosi -  e non li posso fregare, ma dopo un po’ serve cambiare facce. C’è crisi, ho scelto un basso profilo”. A chi gli fa notare il recupero in campo del Milan, oltre che al colpo di mercato dell’ultima ora, risponde serenamente che Silvio Berlusconi ha la politica. Sulla situazione attuale della sua squadra sembra più confuso che mai: “Sono attento a non buttare via Stramaccioni. Zanetti e Samuel continuano a giocare – aggiungiamo ‘ in eterno’ e Milito tornerà più carico di prima”. Sembrano, almeno apparentemente, finite le polemiche con la Juventus: “Andrea Agnelli è un signore, giovane e bravo. Con lui c’è affetto e siamo alleati in Lega Calcio. Rivincerà il campionato, ma lo scudetto che vuole è quello che amo di più e me lo tengo stretto. Dopo Calciopoli tutto è più pulito, ora è finita”. Il patron nerazzurro sembra ancora molto lontano dalla soluzione, ci vorrebbe un mezzo miracolo. La soluzione più semplice, forse, sta proprio nella vendita della società. Volti nuovi, soldi nuovi e soprattutto nuovi entusiasmi potrebbero riportare l’Inter al passato splendore.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.