Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Bologna "il commento di Sandro Mazzola"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

di Sandro Mazzola     Clamoroso al Cibali. Stavolta però non è perché il Catania ha vinto davanti ai sui tifosi battendo una grande del campionato, come è accaduto tanti anni fa. Il “clamoroso” di domenica scorsa è che l’Inter, sotto di due gol alla fine del primo tempo, nella ripresa ha recuperato lo svantaggio portandosi a casa una vittoria incredibile. Vincere sul filo di lana è molto pericoloso per il cuore ma alla fine tutto e bene quello che finisce bene. Certo che dopo aver seguito la prima fase della partita, in tutta sincerità, non avrei scommesso un centesimo sul ribaltamento del risultato nel secondo tempo. Comunque, l’Inter è abituata a farci venire l’infarto e anche questa volta non si è smentita. Chiaro che mai, come in questa circostanza, abbiamo rischiato grosso. Stramaccioni dopo la seconda rete del Catania era diventato di ghiaccio, poi, secondo me negli spogliatoi durante l’intervallo, deve aver messo con le spalle al muro i giocatori nerazzurri. Mi spiace per Rocchi. Il suo innesto non ha dato il risultato che si era proposto l’allenatore. Ma alla fine non lamentiamoci. Ringraziamo, in particolare modo, Palacio e Handanovic per aver salvato la situazione. L’assenza di Cassano si è fatta sentire. Il ragazzo è un campione, l’Inter ha bisogno di lui, però questi brutti episodi con la dirigenza e con gli allenatori avrebbe potuto, con un po’ di intelligenza, sicuramente evitarli. Non so cosa sia successo negli spogliatoi della Pinetina, ma il fatto è grave. Se non gravissimo. Ci sono troppi precedenti per non essere preoccupati. E’ successo di nuovo. E penso sia logico prendere una decisone in merito all’accaduto. Per quanto concerne la partita di Londra col Tottenham, meglio lasciar perdere, altrimenti ci roviniamo la giornata. Ora pensiamo al Bologna. La gara con i rossoblu sarà sicuramente durissima per l’Inter. La squadra di Pioli è in forma smagliante. Ha vinto alla grande con il Cagliari, che arrivava da una lunga striscia positiva. Inoltre Pioli ha un asso importante nella manica:quel Diamanti che, col trascorrere del tempo, si dimostra sempre più un giocatore di classe e dal grande temperamento. Negli ultimi anni ha compiuto un bel salto di qualità. Una pedina fondamentale per la nostra Nazionale. Ma Prandelli lo sa. Oggi vedremo come andranno a finire le sfide delle due squadre al vertice con la Juventus che ospita il Catania e il Napoli che va a Verona col Chievo. Potrebbe essere un’altra giornata favorevole ai bianconeri perché il Chievo che ho visto contro la Fiorentina ha disputato una signora partita.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.