Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Tottenham "Fantamercato" 14 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

di Luigi Sada    Il Real Madrid insiste. Vuole Antonio Conte sulla panchina delle Merengues nella prossima stagione. Josè Mourinho, è un dato ormai scontato, a fine stagione saluterà la Spagna accasandosi al Paris Saint Germain dove gli hanno fatto ponti d'oro pur di averlo alla guida della squadra. "Il Psg deve diventare la prima forza in Europa", scrivono a grandi lettere i giornali francesi, tirando uno schiaffo in faccia alle big del Vecchio Continente, Manchester United, City, Barcellona e allo stesso Real. E il mister portoghese è soddisfatto, indipendentemente da quello che riuscirà a combinare in Champions League dopo aver fatto fuori Rooney e compagni all'Old Trafford. Josè  Mourinho è in pratica il  primo tassello del blocco vincente che Leonardo vuol costruire all'ombra della Torre Eiffel dopo la parentesi di Carletto Ancelotti, i vari Ibra, Pastore, Verratti, Lavezzi ecc... Ancelotti pare abbia già pronte le valige per raggiungere Barcellona dove lo aspetta Messi. L'Inter, intanto, dopo il doppio capitombolo col Tottenham e il Bologna, sembra guardare al futuro andando alla ricerca di un nuovo mister che possa sostituire Stramaccioni nella prossima stagione. Il buon Andrea, si sa, è un pupillo di Moratti, però troppa gente in questo momento vuole lo scalpo del tecnico romano per poter cambiare registro. Il guaio è che nessuno si accorge che tutti i mali dell'Inter, o quasi, non sono dovuti a Strama, bensì dalla struttura tecnica di base dell'organico nerazzurro, decisamente sotto tono rispetto a qualche anno fa. L'allenatore, di conseguenza,fa quello che può.  L'idea del dopo Strama nasce comunque in Inghilterra. Viene esattamente da Londra dove il vituperato Vilas Boas, alla guida del Tottenham, sta portando avanti alla grande in Premier e in Europa League, un grande progetto con Bale e compagni. Conclusione, se l'Inter riuscisse a strappare Bale alla concorrenza, insieme al gallese potrebbe approdare a Milano pure Vilas Boas, mister chi piace parecchio ai tifosi della Beneamata, forse anche per la somiglianza fisica a Strama. E, udite, udite, Stramaccioni, dal canto suo, potrebbe invece sedersi sulla panchina degli Spurs dove sembra sia già amato dai fan londinesi malgrado i precedenti di Coppa. Nel mirino dell'Inter, oltre alla coppia targata Tottenham, dopo averlo visto all'opera domenica scorsa a San Siro, c'è Diamanti il gioiellino di Pioli. Diamanti non è più un ragazzino di primo pelo ma il suo sogno è sempre stato quello di indossare i colori di una grande squadra. Le porte dell'Inter sono aperte, anche se l'arrivo del fantasista rossoblu costerà all'Inter qualche cessione eccellente. In primis Cassano, ormai al divorzio a fine giugno dopo la litigata con Stramaccioni.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.