Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Palermo "Champions" 15 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

di Laura Tangari     Sorteggio quasi malefico per la Juve, quello di Nyon. La squadra di Conte non è stata molto fortunata dovendo affrontare nei quarti di finale il Bayern Monaco, una delle formazioni più in forma del momento. Per i bianconeri il primo appuntamento è fissato in Germania all’Allianz Arena. Dall’urna di Nyon brutte notizie anche per Carletto Ancelotti: il Psg dovrà vedersela con il Barcellona. Un impegno da incubo per l’undici transalpino. Il Real di Mourinho affronterà invece il Galatasaray di Drogba, mentre la sorpresa Malaga incrocerà le armi con il Borussia Dortmund. Tornando agli ottavi, l’Arsenal non ce l’ha fatta. Pensava di rovesciare il pronostico di Londra dell’andata dove incassò tre sberle dal Bayern ma a Monaco, nel match di ritorno, la squadra di Wenger, pur vincendo all’Allianz Arena per 0-2, è finita al tappeto eliminata dai tedeschi della Baviera per via dei gol che valgono il doppio in trasferta. Gli inglesi, nel finale, sono andati vicini al colpaccio, però, al fischio di chiusura, dopo qualche brivido, ad esultare sono stati solo i tifosi del Bayern. L’altra formazione arrivata ai quarti nella serata di mercoledì è il Malaga bravo nel rimontare col Porto, al Rosaleda, la rete di svantaggio dell’andata. L’undici guidato dal cileno Pellegrini è andato in gol con Isco e nella ripresa ha centrato il traguardo con una prodezza di Roque Santa Cruz grazie a un perfetto colpo di testa. Una serata storica per gli spagnoli, terza squadra iberica in questa Champions, ha intascarsi il passaggio del turno dopo Real Madrid e Barcellona. Per i blaugrana, girando il coltello nella piaga, vincere col Milan, come si sa, non è stato per niente un problema. Messi ha girato a mille insieme alla squadra e riprendersi con gli interessi i due gol subiti a San Siro è stato un gioco da ragazzi. La novità dei quarti è comunque il Galatasaray di Terim, che è andato a vincere in casa dello Schalke 04 liquidando i tedeschi con un 2-3 significativo dopo il pareggio sofferto di Istanbul di due settimane fa. Tornando al Real, Mourinho, complice l’espulsione di Nani, ha compiuto un piccolo capolavoro rimontando all’Old Trafford col Manchester United lo svantaggio iniziale (autorete di Ramos)  grazie a una prodezza di Modric e un tapin vincente di Cristiano Ronaldo nella ripresa. Gli altri passaggi eccellenti sono quelli della Juventus (5-0 complessivo al Celtic), del Psg forte del punteggio dell’andata, pareggiando 1-1 al Parco dei Principi col Valencia e del Borussia Dortmund che ha fatto vedere i sorci verdi allo Shakhtar di Lucescu, infliggendogli un secco 3-0 che non ha bisogno di alcun commento. 


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.