Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Catania "Campionato" 21 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Laura Tangari      Ma che bella giornata, direbbe Checco Zelone. Invece di bello c’è veramente poco perché, dando un’occhiata al calendario di oggi, l’Inter corre il rischio di non disputare nemmeno l’Europa League mentre il Milan contro il Catania di Maran ha l’obbligo di vincere per mantenere quel terzo posto che gli permette di disputare i preliminari di Champions. Pesa come un macigno sui rossoneri la sconfitta di Torino con la Juventus della scorsa settimana. Pesa perché il Napoli, pur correndo rischi enormi col Cagliari, al San Paolo è riuscito ad intascarsi quei tre punti che hanno distanziato ancora ulteriormente l’undici di Allegri dando per scontata, o quasi, la trasferta premio dei partenopei di ieri sera a Pescara. Per il Milan, in pratica, soprattutto se si considera l’avvio disastrato della squadra, un buon risultato quello attuale in prospettiva Champions, sempre che la Fiorentina non rovini la giornata, o il futuro di El Shaarawy e compagni, sbancando questo pomeriggio Marassi battendo la Sampdoria. La Viola, da parte sua, ha rischiato parecchio domenica scorsa facendosi rimontare tre gol dal Torino ma alla fine è riuscita a chiudere in cassaforte una preziosa vittoria che le permette di tenere accesa la fiamma del sorpasso al Milan nello sprint conclusivo del campionato. L’Inter a Palermo avrà tutta la Sicilia addosso anche perché la squadra di Sonnino, al contrario di quella di Stramaccioni, non può più permettersi altri passi falsi dopo il pareggio nel derby col Catania. Buon per i rosaneri il regalo del Chievo che è andato a espugnare Siena gettando nello sconforto Iachini. I veronesi, già salvi seppure non matematicamente, oggi ospiteranno il Genoa che si trova nell’identica situazione del Palermo. La squadra veronese potrebbe concedere il pass ai genoani ma senza esagerare. Per il vecchio Grifone, comunque, non ci sono alternative se non la vittoria. Ma non dimentichiamoci del derby della Mole. A Torino i granata di Ventura affrontano i bianconeri di Conte provando a cancellare la rabbia di Firenze. La Juventus deve stare attenta, anche se lo scudetto è ormai saldamente fra le sue mani senza alcun rischio.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.