Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Catania "Europa League" 21 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Giochi ancora aperti in Europa League

Laura Tangari        In Europa League I giochi sono più equilibrati, gli uomini di Rafa Benitez hanno avuto la meglio sul campo del Basilea nella semifinale di andata. Il Chelsea incassa la prima sfida con un buon 1-2 che porta i blu di Londra a giocare con maggiore tranquillità la partita di ritorno. Un primo tempo quasi tutto a servizio degli svizzeri, ma nel secondo tempo gli inglesi sono stati determinati, correndo molto e con maggior possesso palla si sono giocati la carta Mata che non ha deluso. Prima ci pensa Moses di testa a far scendere il gelo sullo stadio che riprende a respirare nel finale quando Stocker cade sulla spinta di Ivanovic e si procura un rigore che lascia molti dubbi. La realizzazione del pari è di Schär che spiazza il portiere Cech. Quando i giochi sembrano ormai chiusi, l’esperienza del Chelsea è messa al servizio di David Luiz che nel finale di gara porta i suoi sul 1-2, aiutato dalla papera di Sommer sulla sua punizione. Il Basilea, in semifinale non per grazia ricevuta, ricordiamo che ha eliminato il Tottenham,  arriverà a Londra per giocarsela fino in fondo senza regalare nulla. Il risultato di 1-2 lascia ancora aperti i giochi. Nell’altra semifinale, al Sükrü Saraçoglu di Istanbul, il Fenerbahce si impone, grazie al gol di Korkmaz Egemen, per 1-0 sul Benfica che si sveglia troppo tardi. Il più deluso è il tecnico Jorge Jesus che ci crede ancora: “Ci credevo prima del match e lo faccio ancora di più ora, malgrado il ko. Ma serve assolutamente che noi giochiamo in modo più offensivo. Credo che il Benfica possa ancora qualificarsi per la finale”. Il mister dei lusitani ha voluto rischiare poco non schierando subito dall’inizio Gaitan e Lima, ma non potrà fare la stessa considerazione nella gara di ritorno. I portoghesi partono distratti e poco convinti, svegliandosi solo sul finale. Sono gli uomini di Aycut Kocaman a salire in regia e dopo il risultato di misura ci credono ancora di più. Il tecnico dei nerogialli tiene i piedi per terra, ma e convinto di poter staccare il biglietto per la finale ad Amsterdam.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.