Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Lazio "Campionato" 23 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

FESTA GRANDE A TORINO E OGGI A BERGAMO PER LO SCUDETTO DELLA JUVENTUS NUMERO 29

Laura Tangari      La Juventus è ufficialmente Campione d’Italia. Ha battuto il Palermo di fronte al pubblico di casa col solito rigore di Vidal è ha festeggiato a Torino sotto la Mole il ventinovesimo scudetto della sua storia. Sulle bandiere bianconere c’è il 31 e per i tifosi va bene così. Chi invece non festeggia un bel nulla è l’Inter nuovamente messa al tappeto, stavolta dal Napoli al San Paolo dopo un avvio veramente da brivido. Stasera i nerazzurri proveranno a San Siro a tamponare l’emorragia cercando di  fermare la scatenata Lazio reduce dal 6-0 dell’Olimpico al Bologna e con un Klose che non aspetta altro che mettere alle spalle di un portiere altri gol dopo il pokerissimo personale realizzato ai rossoblu di Pioli domenica pomeriggio. Il tedesco ora è al quinto posto nella classifica dei bomber comandata da Cavani con 26 reti dopo la tripletta inflitta all’Inter. Tanto per cambiare per la Beneamata un altro sorpasso annunciato, quello della Lazio, che sbatte all’ottavo posto la squadra di Stramaccioni con tanto di uscita quasi ufficiale dalla corsa per un posto in Europa League. C’è da mettersi le mani nei capelli. Anche perché l’Inter, dopo l’impegno di questa sera, dovrà recarsi a Marassi per affrontare un Genoa sicuramente bisognoso di punti per la salvezza in considerazione della sfida odierna di Torino contro i granata di Ventura beffati, purtroppo per loro, nel finale dal Milan nella drammatica partita di San Siro di tre giorni fa. Milan che, dal canto suo, col gol di Balotelli allo scadere, si è messo in tasca il pass per il preliminare di Champions dal momento che la Fiorentina ha pagato un pesante pedaggio al Franchi contro la scatenata Roma per via del gol di Osvaldo siglato in dirittura d’arrivo  La matematica non dice ancora Milan ai preliminari di Champions perché il Napoli a Bologna stasera avrà vita dura dal momento che i rossoneri saranno in trasferta all’Adriatico col Pescata già retrocesso, però i sette punti di vantaggio (dei partenopei) a tre turni dalla fine del campionato dovrebbero essere un sinonimo di garanzia per le ultime battute. Guardando la bassa classifica, spera ancora il Palermo, visto lo spareggio-salvezza di Torino. I rosanero però alla Favorita dovranno vincere a tutti i costi con l’Udinese  di Di Natale che da qualche settimana è tornata a sentire profumo d’Europa alla pari degli ultimi anni. Per la Juventus, invece, passerella finale a Bergamo con l’Atalanta che deve guardarsi alle spalle dopo il recupero del Genoa.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.