Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Lazio "Campionati esteri" 23 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Luigi Sada          Altri verdetti in piattaforma d’attesa in Europa dopo i titoli ufficialmente conquistati  da Bayern Monaco e da Manchester United la scorsa settimana in Bundesliga e Premier League. Il Barcellona in Liga è a un passo dal successo finale mentre al Psg mancano pochi punti per festeggiare la vittoria all’ombra della Torre Eiffel. Brindisi già in atto invece in Olanda con l’Ajax campione ai danni del PSV e in Romania dove la Steaua Bucarest taglia il traguardo dopo sette anni di digiuno. Ma andiamo con ordine. Il Premier il Chelsea fa sua la partitissima con lo United espugnando Manchester grazie a un’autorete di Jones a tre minuti dal fischio di chiusura. L’Arsenal vince con una prodezza personale di Walcott in casa del QPR e lo manda in B insieme al Reading che batte inutilmente il Fulham per 2-4 a Londra. Lotta aperta, sempre nei piani bassi, per il Wigan bravo nel vincere in trasferta col West Brom. Pareggia il City con lo Swansea ma è saldamente al secondo posto. In Bundesliga fanno le prove per la finalissima di Wembley il Bayern e il Dortmund. Finisce 1-1. Apre Grosskreutz, risponde Gomez. Lewandowski sbaglia un calcio di rigore. Leverkusen fa il corsaro a Norimberga e resta in zona Champions mentre in bassa classifica retrocede ufficialmente il Furth. In Francia stecca al Parco dei Principi un Psg in sofferenza pareggiando col Valenciennes grazie ad Alex e con Thiago Silva che si prende un rosso. Alle spalle dei parigini, il Marsiglia, pur con fatica, ce la fa a battere al Velodrome il Bastia con una doppietta di Gignac. Il Tolosa infligge un poker al Lille ma l’impresa è quella del Nizza che affonda per 0-3 il Rennes davanti al pubblico amico, Acqua alla gola per il Brest e l’Evian, quest’ultimo battuto in casa dal Troyes. In Liga scintille, con fischi a Mourinho col Real che fa una faticaccia a vincere (4-3) al Bernabeu col Villadolid. Vanno a segno Ronaldo due volte e Kakà mentre il quarto gol è un’autorete di Hernandez. Il Barca rischia grosso col Betis. I Blaugrana vanno sotto 1-2 nel primo tempo, poi ci pensa Messi alla rimonta (4-2).  Il Valencia, ispirato, vince 4-0 con l’Osasuna, al contrario l’Atletico Madrid, che bloccato Falcao, non va oltre allo zero a zero a La Coruna col Deportivo assetato di punti. Prova la risalita il Saragozza col 3-0 rifilato al Rayo Vallecano, frena invece il Maiorca in casa col Levante (1-1). Crolla, infine, il Malaga col Granada mentre il Siviglia si diverte con l’Espanol.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.