Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Udinese "il Campionato" 25 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

JUVE IN TRIONFO, NAPOLI AL SECONDO POSTO

Va in B, insieme a Pescara e Siena, il Palermo di Zamparini steso a Firenze

Laura Tangari       Mentre la Juve festeggia lo scudetto, il Napoli, sotto di un gol al San Paolo, si scatena nella ripresa e batte il Siena staccando con pieno merito il biglietto per la prossima Champions League. Si decide oggi, invece, chi andrà ai preliminari, dal momento che il Milan ha perso a San Siro la sua grande occasione pareggiando con la Roma (ai rossoneri occorrevano i tre punti) per il folle comportamento di Muntari a metà partita espulso giustamente dall’arbitro Rocchi con Allegri furibondo a tutto campo col ghanese. La Fiorentina, nel pomeriggio, aveva cacciato in B il Palermo e il Milan, di conseguenza, ha fatto (con Muntari) tutto il possibile per riaprire i giochi fra le due squadre. I punti che dividono il Milan in classifica dalla Viola ora sono due e siccome l’undici di Montella in serata andrà Pescara non è detto che non possa succedere l’impossibile se la formazione di Allegri non riuscirà a vincere in quel di Siena contro una squadra, sì già retrocessa, ma che fatto venire il di cuore a Mazzarri e De Laurentiis nella sfida del San Paolo. In sintesi, se la Viola vince a Pescara e il Milan pareggia a Siena, ai preliminari ci va la formazione toscana. Ieri sera, intanto, la giornata si è aperta con la passerella della Juventus a Marassi con la Sampdoria che dal canto suo, ha festeggiato la salvezza malgrado il 2-0 incassato dalla Lazio all’Olimpico, Lazio che si è autorilanciata verso l’Europa dopo le delusioni dell’ultimo mese. Oggi a Trieste l’undici di Petkovic col Cagliari proverà un’altra accelerata sperando che, nel contempo, l’Inter a San Siro riesca a mettere un freno alla marcia trionfale dei friulani di Guidolin bravi domenica scorsa a togliere di mezzo l’Atalanta con il solito Di Natale. Che Inter sarà quella di stasera è difficile saperlo, ma tutti si augurano in una chiusura positiva del campionato, magari davanti al Catania, dal momento che gli etnei affronteranno in trasferta il Torino già soddisfatti per quanto è stato fatto in questo torneo. Magra consolazione, d’accordo, ma per Stramaccioni una vittoria nell’ultimo impegno di campionato potrebbe dire molto. Il clou della giornata è comunque il match dell’Olimpico dove la Roma si giocherà col Napoli gli ultimi spiccioli per un’Europa che ormai sembra troppo lontana. Andreazzoli, in effetti, sa che l’Europa passa dalla finale di Coppa Italia dell’Olimpico con la Lazio. Se vince ci va, altrimenti mette la coda fra le gambe come Stramaccioni.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.