Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Udinese "MotoGP" 25 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Gp di Francia favorevole alle Yamaha

Marjlja Bisceglia      Oggi tutti vogliono il podio a Le Mans, storica pista che ospita, anche se solo una parte del tracciato, la leggendaria 24 Ore di Le Mans. E’ una pista che offrirà grande spettacolo grazie alle tante curve che necessiteranno di frenate decise e ripartenze da veri campioni. Un tracciato favorevole alle Ducati. Andrea Dovizioso con la sua Desmosedici GP13 girerà per la prima volta in sella alla Ducati, ma in passato ha fatto bene conquistando la sua prima pole proprio sul circuito francese nel 2003 nella classe 125. Anche in MotoGp è salito due volte sul podio, nel 2010 e nel 2011. Nicky Hayden, invece, in pieno recupero rispetto a Jerez, ha meno dolore al polso destro, potrebbe ancora avere delle difficoltà, ma conta di fare comunque una buona gara.  Dani Pedrosa, carico della vittoria perfetta ottenuta a Jerez, ce la metterà tutta, solo tre punti dal leader del mondiale. E’ una pista che in passato ha portato bene allo spagnolo, nel 2003 in 125 e in 250 nel 2004 e 2005 ha vinto le gare francesi laureandosi anche campione del mondo nelle stesse stagioni. Il pilota della Honda  vuole bissare i risultati del passato e la vittoria in Spagna, ma deve fare i conti con l’incognita meteo. La stessa variabile che potrebbe condizionare Valentino Rossi, quarto in classifica generale dietro ai tre spagnoli Marquez, Pedrosa e Lorenzo, che, però, è riuscito a fare bene sia sul bagnato che sulla pista asciutta e vuole fare bene anche questa volta. La sua M1 dovrebbe trovarsi a suo agio sulla pista francese. Anche il Team Go&Fun Honda Gresini conta di fare bene con Alvaro Bautista che può solo migliorare il sesto posto ottenuto in Spagna, prendendo sempre maggiore confidenza con la parte anteriore della sua moto. Il Team e Showa hanno lavorato molto sia sulla parte anteriore che nella parte posteriore della moto caricando e consentendo ad Alvaro di famigliarizzare sempre di più con il suo bolide. Brutte notizie, invece, per Ben Spies che non si presenterà in pista a Le Mans con la sua Ducati. Il texano si è sottoposto ad esami per una infiammazione ai muscoli pettorali che hanno deciso il rientro, forse, al Mugello. “Texas Terror” per l’occasione sarà sostituito da Michele Pirro che “cavalcherà la sua Desmosedici per il Team Pramac. L’augurio che tutti i piloti si fanno è che non piova, ciò consentirebbe a tutti i Team di preparare le moto in condizioni di asciutto nella speranza di non essere traditi all’ultima curva.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.