Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Udinese "MotoGP i protagonisti"
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Parola ai protagonisti

Bianca Ara   

DANI PEDROSA

- Lo spagnolo non vuole raffreddare i muscoli e spera di superare il compagno di squadra proprio in Francia:  "Dopo un fantastico weekend a Jerez e un test molto buono lunedì, non vedo l'ora di andare a Le Mans - ha dichiarato -. Ho avuto buoni risultati in passato e mi piace il circuito, quindi spero che la moto funzioni bene. Il circuito a volte può essere difficile e complicato a causa del tempo, ma sto ritrovando il mio feeling con la moto e sto lavorando bene con la squadra - ha sottolineato -.  Andrò in Francia e userò tutta la mia esperienza per rimanere concentrato per tutto il fine settimana".

ANDREA DOVIZIOSO

L’incognita meteo preoccupa non poco il pilota Ducati: “Le condizioni a Le Mans di solito sono davvero insidiose, soprattutto perché piove quasi sempre! Detto questo, credo che possa essere una buona pista per la Ducati e anche per me. Dopo gli ultimi test andiamo in Francia fiduciosi e ansiosi di vedere dove riusciremo a migliorare, anche se per il momento non dobbiamo pensare al risultato”.

NICKY HAYDEN

L’americano non ha mai avuto un grande feeling con la pista francese: “Sono riuscito a rilassarmi per un paio di giorni in nord Europa dopo una settimana davvero intensa tra gara e test. Purtroppo devo ammettere che ho sempre sofferto sulla pista di Le Mans, ma una delle chiavi per andare bene qui è la frenata, che è un punto positivo della Desmosedici. Abbiamo visto tantissimi spettatori sulle tribune nelle ultime due gare, e credo che sarà così anche a Le Mans. Per quanto mi riguarda, il polso destro è migliorato dopo Jerez e, anche se non è ancora al 100%, adesso non dovrebbe darmi così fastidio. Quindi spero di divertirmi e ottenere un buon risultato”. 

VALENTINO ROSSI

Le Mans è uno dei tracciati preferiti dal “Dottore” che spera in una gara d’altri tempi: "Le Mans è un buon tracciato per me, anche perché nelle ultime due occasioni sono riuscito ad arrivare sul podio, sia sull'asciutto che sul bagnato. Speriamo di fare lo stesso e anche meglio con la Yamaha perché questa è una buona pista per la M1. Sarà molto importante il clima, che in genere è piuttosto brutto. Potrebbe piovere e far freddo, vedremo. Dovremo lavorare bene come sempre e cercare di capire le condizioni climatiche e del tracciato. Cercheremo di fare il massimo".

ALVARO BAUTISTA

 “Dopo la gara di Jerez ed il test del lunedì, sempre sulla pista andalusa, sono motivato avendo riscontrato buone sensazioni. Abbiamo lavorato intensamente per ottenere una miglore trazione sulla parte posteriore della moto che nel fine settimana spagnolo ci ha fatto alquanto soffrire. Siamo riusciti a trovare, nel test di lunedì, alcune soluzioni positive ed altre meno ma, fatto importante, abbiamo soprattutto trovato la strada da percorrere che ci ha trasmesso fiducia. Le caratteristiche del tracciato di Le Mans sono “stop & go” con molti cambi di direzione. È una pista alquanto lenta e molto tecnica adatta ad una moto maneggevole. Non ha lunghi rettilinei ed è molto impegnativa, giro dopo giro non hai mai un attimo di respiro!”


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.