Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Juventus 28 2013 (Club)
Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

 


Giovanni Labanca      Il dato più esaltante, e in un certo senso più sorprendente, è rappresentato dalle tre vittorie consecutive della squadra oltre ai magnifici 6 punti in classifica, al pari di Juve e Napoli. L’Inter ha dimostrato, con sorpresa, di poter tenere  il passo delle favorite e di aver assimilato le novità  di Walter  Mazzarri, in fatto di preparazione atletica e disciplina in campo e fuori. Insomma, pur non essendo ancora a Pasqua, abbiamo avuto belle sorprese che, visto come vanno le cose, potranno  diventare certezze, se i giovanotti non si lasceranno distrarre. Ha tenuto, ovviamente, banco l’affare Inter-Thohir. La telenovela continua e sembra che debba superare le puntate di  Sentieri. La cosa, per la verità, ci sorprende non poco. La trattativa non è stata  mai facile e quindi tale da potersi chiudere, con successo, in breve tempo. Si ha la sensazione che l’affare possa fare un bel botto, dopo tante chiacchiere. I protagonisti di questa storia sono due personaggi estremamente diversi: Moratti passionale e Thohir calcolatore e freddo. Partono da posizioni differenti. Moratti, si sa, è combattuto tra cuore e denaro. Il cuore gli grida: “Massimo, non vendere. Pensa a tuo padre e ai tifosi”. I soldi, viceversa, lo spingono a non aspettare più di quanto non abbia fatto e di portarsi a casa il bel gruzzoletto indonesiano che gli consentirebbe il risanamento dei disastrosi conti. Per questo il presidente dorme poco la notte ed è preso da mille pensieri, se non  addirittura “visitato” da antichi fantasmi. Le palline ora sono ferme a centro campo, in attesa di altre mosse in un tira e molla snervante.  A Milano, e questo Moratti lo sa , un contratto si chiude subito, al massimo dopo un secondo incontro, tanto per aggiustare meglio le carte. Questo finora non è avvenuto: cosa manca ancora? Intanto il presidente nerazzurro somiglia sempre più ad un Amleto dei Navigli, combattuto com’è tra  atroci dubbi: vendo o non vendo? questo è il problema. I tifosi e i Club, in attesa che l’ingarbugliata matassa si sbrogli, continuano a svolgere tranquillamente le attività e Stadio5 è ancora una volta pronto a raccogliere e pubblicare i servizi. Per questo, rivolgiamo un invito a tutti i Club di inviare in redazione testimonianze delle loro feste e raduni. Inviate il materiale a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.