Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Napoli "Editoriale" 29 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Beppe Vigani      Miracolo a Milano! L’Inter non si è macchiata dell’omicidio della Vecchia Signora, ma per lunghi minuti è stata indagata del misfatto. Il campionato, per il momento, è salvo. Tre giornate sono poche, ma bastano per riempire il buco dello stomaco. Oscar Wilde chiosava: “Elargisco sempre buoni consigli, non saprei che altro farmene”. Altri non se ne vergognano e sono pronti a dispensare tributi e lodi alla squadra nerazzurra che, contro i campioni d’Italia, ha mostrato piglio e autorevolezza. Gli stessi che per mesi hanno scambiato la stesa come un’accozzaglia di pelabrocchi. Il calcio non è una scienza esatta, ma non è per tutti. Abbiamo modo di sentire in qualche radio o televisione d’improvvida esperienza. “Se arriva Mazzarri io non tengo più l’Inter”, oppure: “Kovacic è il vero fenomeno della squadra” o ancora: “Moratti è meglio che se ne vada, altrimenti non vinciamo più niente”. Ora come stanno le cose? Non che certe riflessioni siano state del tutto smentite, ma il buon senso è un’altra cosa. I tifosi col microfono sono i più pericolosi, perché non fanno salire né la conoscenza, né la coscienza, alimentando alibi in caso di sconfitte e tracimare l’orgoglio fino all’esasperazione una vittoria, a volte, immeritata. Chi vince ha sempre ragione, ma chi arriva secondo non può essere tacciato da perdente o da scarpone. Dall’altra parte del Naviglio le cose non cambiano di molto. Allegri è sempre sulla graticola. Il pari di Torino ha mostrato ancora una volta la difficoltà del Milan agli inizi di stagione. I preliminari di Champions sono andati più che bene, “ma davanti c’era una squadra scarsa”, poi la vittoria in campionato “ma il Cagliari è un’altra cosa”, ora il pareggio con il Torino “pareggiare con una squadra di scarponi…”. Il tifoso quando punta qualcuno è terribile. Stasera c’è il Napoli, il big-match di giornata. Gli uomini di Benitez comandano la classifica a punteggio pieno e fanno paura, ma non vincono al Meazza da 27 anni. E i rossoneri stanno crescendo, sperando che non sia un’aggravante per Allegri. Non si sa mai.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.