Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Roma "italiane Champions" 32 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

IL GALATASARAY METTE IL BAVAGLIO ALLA JUVE. CADE IL NAPOLI CON L ARSENAL, IL MILAN SI SALVA IN EXTREMIS

Severa Bisceglia        Male Napoli e Juventus, benino il Milan. Alle italiane il secondo turno di Champions League non ha regalato sicuramente grandi soddisfazioni. Anzi, ha portato più delusioni che felicità. Il Napoli è caduto rovinosamente a Londra con l'Arsenal, mettendo in luce i propri limiti quando viene affrontata da una grande, il Milan ha trovato su un piatto d'argento il pareggio ad Amsterdam con l'Ajax grazie a un rigore inventato dall'arbitro svedese Eriksson al 94° e trasformato da Balotelli, mentre la Juventus,  davanti al pubblico di casa, ha visto i sorci verdi con un Galatasaray rigenerato nel giro di due giorni da Mancini. E pensare che i book maker, alla vigilia, davano la vittoria dei turchi a dodici, roba da stropicciarsi gli occhi, dopo aver seguito il primo tempo della Vecchia Signora. La Juventus, non è una novità, in Champions, è abituata a queste partenze false, però dopo il pareggio di Copenaghen lo stesso Conte sicuramente si attendeva  una prova di carattere dei suoi giocatori, anche in virtù dei sei gol incassati a Istanbul dal Galatasaray quindici giorni fa dal Real Madrid, ma non è stato così. Drogba, che è bene ricordare non è affatto l'ombra del Drogba del Chelsea, ha subito approfittato di un disgraziato retropassaggio di Bonucci per infilare alle spalle di Buffon un pallonetto beffardo. Nella ripresa la Juventus ha provato a cambiare marcia ma solo il rigore trasformato da Vidal ha ricaricato a fondo le batterie bianconere. Poi Quagliarella ha completato la rimonta ridando il sorriso al popolo della Madama. Ma nel calcio mai dire mai, tant'è che i turchi su rovesciamento di fronte, un minuto più tardi, hanno riagguantato il pareggio con Bolut lesto nel battere Buffon su azione di contropiede. E il Napoli? I partenopei sono affondati a Londra senza riuscire a controbattere all'Arsenal ogni pallone. Non c'era Higuain ma la prova dei campani non è stata sicuramente all'altezza dell'impegno. Prima Ozil, poi Giroud  hanno messo alle spalle di Reina due capolavori gettando nello sconforto Benitez, uno che conosce a memoria il calcio inglese. Per il Napoli il prossimo ostacolo sarà il Marsiglia che col Borussia ha dimostrato, pure lui, tutti i suoi limiti. Al Velodrome vedremo se il Napoli riuscirà a risollevare la testa. per quanto concerne il Milan, c'è poco da dire. la squadra continua a salvarsi in zona Cesarini, come in campionato. Al novantesimo la frittata sembrava fatta col gol di Benswil, poi l'arbitro Eriksson ha salvato i rossoneri col regalo a Balotelli.   


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.