Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Udinese "Lara Comi intervista" 33 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

Le interviste di      Lara Comi:   Paola Frassinetti

“Vinciamo un paio di partite e risaliamo la china, ma per la prossima stagione via Allegri”

Un errore comprare Matri e cedere Thiago Silva. Spero che Berlusconi non venda la società

 

Dopo la sconfitta con la Juve il Milan ha perso l’ultimo treno per risalire la china?

“Lo scorso anno siamo partiti allo stesso modo e poi siamo arrivati terzi. Le squadre di Allegri danno il meglio nella parte centrale e finale del campionato. Questo non è  il vero Milan, paghiamo assenze e infortuni. Poi non ho visto questo grande divario con la Juve”.

Allegri dice che è impossibile parlare di obiettivi, deve essere messo in discussione?

“Allegri non è riuscito a dare un sistema di gioco e una progettualità. E il Milan, per tradizione, ha avuto un’idea di gioco, bel gioco. Vinceva e convinceva. Io lo cambierei per la prossima stagione”.

L’obiettivo rimane la Champions, il Milan può essere all’altezza?

“Sì per me è possibile, quando recupereremo i giocatori chiave ce la possiamo giocare”.

Matri era una giocatore da comprare?

“No, è stato un errore. Serviva invece un difensore: nei calci piazzati, per esempio, soffriamo. Aspettando El Shaarawy io avrei puntato su un giovane del vivaio”.

Quali sono le cause del declino della squadra?

“Non avere puntato sui giovani ma avere fatto un mercato basato su giocatori anziani che non rientrano in a un progetto. Con Sacchi invece gli acquisti erano mirati,  giocatori giovani che partecipavano a un’idea di squadra. Poi è stato un errore vendere Thiago Silva, uno che vale i vari Nesta, Costacurta, Maldini. Se vendi i pezzi di argenteria diventa difficile, e il Milan non lo aveva mai fatto”.

Balotelli è maturo per la squadra?

“Non si è ancora adeguato allo stile Milan. La società ha sempre tenuto a freno certi comportamenti. Gli anni cominciano a passare e temo che lui non maturi. Purtroppo certi suoi gesti compromettono le partite”.

Che effetto le fa vedere Ibra che col Psg dà spettacolo?

“Lui più di Balotelli è uno che ti fa vincere le partire. Lo scudetto lo abbiamo vinto grazie a Ibra, non ad Allegri. Con le squadre medio-piccole è spietato”.

Se Berlusconi decidesse di cedere la società a investitori stranieri?

“Mi auguro che il Milan resti italiano, si sta vendendo a pezzi tutta l’Italia. Ci vuole anche cuore, non bastano i soldi”.

Milan-Udinese è una partita importante in chiave salvezza?

“Non scherziamo, la salvezza manco la voglio considerare. Basta vincere un paio di partite e sei a ridosso delle prime. Non sono preoccupata”.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.