Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Udinese "Gioroni Mondiale" 33 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

MONDIALI:  SORPRESA  BOSNIA, BELGIO E SVIZZERA

Con fatica Inghilterra, Russia e Spagna. Italia prima ma no testa di serie

Luigi Sada        L’Italia di Prandelli va al Mondiale. Ma in Brasile, ovviamente, non ci vanno solo gli azzurri vincitori del gruppo B con due turni di anticipo davanti a Danimarca e Repubblica Ceca. Ci vanno altre trenta squadre alle quali va aggiunta la Nazionale verde oro organizzatrice del torneo iridato, in programma dal 12 giugno al 13 luglio 2014. Ma andiamo con ordine mettendo a fuoco in particolar modo i gironi europei che hanno regalato alle prime della classe la qualificazione. Nel Gruppo A abbiamo avuto la rivelazione Belgio che ha centrato l’obiettivo vincendo otto partite, pareggiandone due e lasciando a zero il tabellino delle sconfitte. L’ultima gara i belgi l’hanno disputata col Galles rimediando  un risicato pari, ma l’impresa è riuscita tre giorni prima quando sono andati a vincere in Croazia, diretta rivale nella corsa a Brasile 2014. Se il Belgio ha conquistato quota 26, meglio ha fatto la Germania capace di collezionare ben nove successi e un pareggio su dieci partite. I tedeschi hanno fatto il vuoto lasciando le briciole alla Svezia di Ibrahimovic (seconda promossa ai playoff ) tra l’altro travolta a Stoccolma martedì sera da Moeller e compagni con un pesante 3-5. Nel girone D stesso discorso per l’Olanda dominatrice su Romania, Ungheria e Turchia. Significativo lo 0-2 dei Tulipani  dell’altro giorno in casa dei turchi, questi ultimi bocciati in pieno dietro rumeni e magiari. A festeggiare il viaggio in Brasile c’è anche la Svizzera. La squadra elvetica dopo una partenza soft ha regalato ai suoi tifosi una striscia di cinque vittorie consecutive togliendo progressivamente di mezzo Slovenia, Albania e Norvegia mentre al secondo posto è terminata la sorprendente Islanda, ai play off con pieno merito. Chi ha faticato invece le proverbiali sette camice per guadagnarsi la promozione in Brasile è la Russia di Fabio Capello, prima nel Gruppo F davanti di un solo punto al Portogallo bloccato nella penultima giornata a Lisbona da Israele sull’1-1. Ronaldo e compagni dovranno giocarsi la qualificazione nei prossimi play off. Altra formazione con la bava alla bocca è l’Inghilterra di mister Hodgson leader del girone H sul filo di lana grazie al successo con la Polonia nell’ultimo impegno. Gli inglesi hanno bruciato sul traguardo l’Ucraina, sotto di una lunghezza. Nel Gruppo I la Spagna, campione del mondo in carica, ha avuto la meglio nel difficile braccio di ferro con la Francia. Le Furie Rosse hanno vinto a Parigi due mesi fa e i tre punti sono risultati determinanti per il primo posto. Bene, anzi benissimo anche la Bosnia, che parteciperà per la prima volta a un Mondiale. I bosniaci hanno concluso la loro fatica davanti alla Grecia collezionando otto vittorie, un pareggio e una sconfitta.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.