Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Udinese "il Commento di Severa Bisceglia" 33 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

 

IL DIAVOLO PROVA A NON FARSI PRENDERE PER LE CORNA

Severa Bisceglia         I rossononeri, sempre più in affanno, proveranno a rimettersi in carreggiata contro l'Udinese galvanizzata dalla vittoria in casa contro il Cagliari. Difficile pensare ad un Milan "gagliardo" dopo la sconfitta in Francia nell'amichevole contro i cadetti del Caen, sesti in classifica nella Ligue 2. Un 3-0 che la dice tutta sulla difesa rossonera che fa acqua da tutte le parti, soprattutto sui calci piazzati. Anche in questa amichevole ha confermato i limiti dimostrati a Torino e Bologna. Una squadra, seppur rimaneggiata, che ha subito per l'intera partita dimostrando seri problemi anche in altri reparti. Matri, nonostante un paio di occasioni buone non è riuscito a trovare la via del gol, e Niang si sono dimostrati due degne comparse, nulla di più. La disperazione più grande resta comunque il reparto arretrato, la ricerca affannosa di un difensore degno di indossare la maglia rossonera e, soprattutto, in grado di risolvere almeno parzialmente i problemi dell'undici di Allegri, porta in Sardegna. Il centrale della Nazionale Davide Astori potrebbe essere un buon inizio, ormai è solo una questione di cassa. Secondo i bene informati il club sardo non mollerà facilmente il suo uomo, sembra imminente la firma per il rinnovo fino al 2017. A questo punto, se la notizia fosse confermata, il Milan dovrebbe versare al patron Cellino ben 13 milioni di euro, troppi soldi per una cassa vuota come quella del Diavolo. L'alternativa è puntare tutto sul nuovo arrivato Christian  Maldini, terzo della dinastia ad indossare la maglia rossonera. Dopo il nonno Cesare e il padre Paolo, le aspettative sono alte, ma Galliani dovrà porsi il problema molto prima, neppure Massimiliano Allegri può permettersi il lusso di attendere la giusta "maturazione" del giovane difensore centrale, classe 1996. Il tecnico livornese sembra non conoscere gli avvii di stagione sereni, con le sue squadre parte sempre dal basso, è successo anche con il Cagliari, per poi raddrizzare il tiro in corsa, effettuando delle rimonte che centrano comunque l'obiettivo a fine campionato. Ci è riuscito anche nella passata stagione centrando la qualificazione in Champions League, ma quest'anno le cose sembrano diverse. Dovrà fare i conti con la Roma che non conosce ostacoli sotto la guida di Rudi Garcia, sette vittorie su altrettante gare per la Lupa, con la solita Juventus, sempre la più forte del campionato, che non molla nulla se non le briciole e questo solo perchè nella testa il primo obiettivo porta il nome Champions, con il Napoli migliorato sotto il profilo della mentalità e che, nonostante la partenza del Matador,  ha trovato in Benitez e Hamsik  il San Gennaro in terra; anche i Gigliati sembrano tenere il passo delle grandi e tutto lascia presagire che difficilmente si lasceranno sfuggire l'Europa. Basterebbe fermarsi qui per arrivare in ritardo alla stazione e vedere passare il treno Champions. A questo elenco, però, proviamo ad inserirci anche l'Inter che, nonostante le battute di arresto, dimostra un leggero stato di salute migliore dei cugini. I nerazzurri potrebbero lottare per un posticino Champions e, nella peggiore delle ipotesi giocare almeno in Europa League. Se questa fosse la classifica finale, anche sperando in un grande recupero rossonero, al di là del campionato, i diavoli nel prossimo campionato potrebbero guardarsi  le partite che contano comodamente seduti sul divano. Oggi, neppure l'Europa League sembra essere alla loro portata.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.