Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Verona "Formula1" 35 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

VETTEL VICINO AL QUARTO TITOLO IN INDIA

Debora Cheli           Impossibile sbagliare. Con solo quattro gare al termine e con un distacco di ben 90 punti dal diretto inseguitore Fernando Alonso, è quasi certo che Sebastian Vettel domani si laureerà campione del mondo per la quarta volta consecutiva. Secondo i calcoli, anche un quinto posto gli basterebbe per aggiudicarsi il titolo iridato, a prescindere dalla posizione dello spagnolo. Difficile però che il tedesco si accontenti di un semplice piazzamento. I precedenti lo confermano: in entrambe le due edizioni della corsa, Vettel ha tagliato il traguardo per primo. Inutile ribadire che nella breve storia del Buddh International Circuit figura un solo nome in cima a tutte le statistiche, quello del fuoriclasse di Heppenheim. Per quel che riguarda la situazione della Ferrari si è fatto sentire Luca Cordero di Montezemolo, il quale non ha affatto gradito le dichiarazioni rilasciate negli ultimi tempi dai membri del Cavallino. Monito che è giunto dritto alle orecchie di Stefano Domenicali, che non ci sta a prendersi tutte le responsabilità e l'ha ribadito in modo più o meno velato in settimana. Tuttavia anche Alonso ha manifestato più volte la delusione di non poter competere a pari armi con Vettel. Colpa degli aggiornamenti introdotti a luglio che non hanno sortito l'effetto sperato, un duro colpo considerando le modifiche apportate ai pneumatici dalla Pirelli. Le aspettative dell'australiano per domani sono almeno di salire sul podio, se non altro per difendere il secondo posto in classifica. La gara verrà trasmessa in differita alle 15 su Rai Uno. Un evento da seguire, perché quello di domani sarà l'ultimo GP d'India sul Buddh International Circuit. Il motivo principale è lo scarso interesse del pubblico locale: al momento sono stati venduti solo 20 mila biglietti per domani, ma gli organizzatori sperano nell'arrivo degli appassionati all'ultimo minuto. Il tracciato si trova al centro di un sito di oltre mille ettari, comprendente campi da golf e due stadi. Progettato dall'architetto Hermann Tilke, lo stesso che ha disegnato i più recenti circuiti del mondiale, ha una lunghezza totale di  5137 metri con un totale di 16 curve e due rettilinei, che corrispondono alle due zone in cui è concesso l'uso del DRS, punti ideali per effettuare sorpassi.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.