Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Vagner -il personaggio- 21
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Vagner, Love e fantasy

L’attaccante brasiliano è un killer in area di rigore, ma sa anche partire da lontano con accelerazioni improvvise

di Beppe Vigani

Il Cska ha un giocatore che molta Italia vorrebbe avere. Il suo nome richiama a valzer, melodia piacevole, alcuni suoi passi si adagiano alla samba, il gol che ha nel sangue è comunque musica: lui è Vagner Silva de Souza, ma per tutti è Vagner Love. Il nick “Love” gli fu dato in Brasile (è nato a Rio de Janeiro, 11 giugno 1984), poiché la sua grande passione era quella di farsi vedere con ragazze molto avvenenti. Il resto è pura divagazione.

Vagner è un attaccante forte fisicamente, progressione negli spazi larghi, ottimo piede e il killer-istinct che ha il vero goleador di razza. Apparentemente dinoccolato e sornione è pronto con accelerazioni improvvise a colpire con una velocità non comune. La sua storia inizia con la maglia del Palmeiras in cui debutta nel 2002, aiutando la squadra a ritornare nella Serie A del Campeonato Brasileiro. In Europa lo notano subito e il carioca è acquistato dal CSKA Mosca nell'estate nel 2004 con lo scopo di rinforzare la squadra per la Champions League. Molti ricordano che in finale di Coppa UEFA del 2005, tra la sua squadra, il CSKA Mosca, e lo Sporting Lisbona, in una delle sue prestazioni meno brillanti, Vágner Love realizza il gol del definitivo 3-1, che assicura la coppa ai russi. Nonostante la vittoria internazionale, Carlos Alberto Parreira non lo convoca ai Mondiali 2006. L’attaccante brasiliano con il CSKA, sempre nel 2005, vince campionato e la coppa di Russia, l’anno successivo la Supercoppa di Russia e nel 2008 ancora la coppa nazionale. Il 28 agosto 2009 Vagnaer Love ritorna in patria, alla sua prima squadra, il Palmeiras. Il trasferimento è nella formula del prestito secco, infatti, a luglio dell'anno successivo l'attaccante torna ancora in Russia. Vuole assolutamente partecipare ai campionati del mondo successivi e il Cska gli garantisce un posto fisso che lui onora, tanto che Dunga lo porta in Sudafrica nel 2010. Il 15 gennaio 2010 il pittoresco giocatore (i suoi capelli hanno pettinature sempre originali) firma un contratto di sei mesi con il Flamengo, il quale non versa nulla nelle casse del CSKA Mosca, poiché aveva ceduto il giocatore con la formula del prestito gratuito. Il giocatore rimane in Brasile fino al 10 giugno senza avere la possibilità di partecipare alla semifinale di Coppa Libertadores. Con il Flamengo realizza ben 19 gol in altrettante presenze. La stagione successiva ritorna nelle fila del CSKA, in cui milita tuttora. Vagner Love anche nella Seleção riesce a tagliarsi uno spazio. A parte i Mondiali del 2010, partecipa alla Copa America 2004 e 2007. Per il momento è fermo a venti presenze con quattro reti.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.