Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Verona "i Cugini" 35 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Tanti ex pronti a fare male ma Allegri lavora sulla continuità

Andrea Anelli         Iniezione di fiducia. Le ultime uscite del Milan hanno restituito all’ambiente un po’ di ottimismo a partire dai punti presi passando per il recupero degli infortunati e per chiudere anche il gioco espresso. In campionato Birsa-gol ha regalato gran parte dei punti che costruiscono la classifica attuale, in Champions League invece c’è stata un’ottima prestazione di squadra e da quegli uomini cui ci si aspettava di più sono arrivate risposte importanti. L’impegno e l’attenzione messe contro il Barcellona non possono rimanere isolate, Allegri sta lavorando sull’aspetto psicologico che è la base per ricominciare a marciare a suon di tre punti a prescindere dall’avversario di turno. Le note positive sono arrivate anche dai brasiliani, un tempo una colonna portante del Milan, oggi una piccola colonia che però ha fatto vedere sprazzi di classe. Robinho e Kakà, ognuno a modo suo, si serviranno della serata di coppa per svoltare la stagione. Kakà ha allontanato di colpo molto di quello scetticismo che lo accompagnava dopo la prima uscita a Torino e il conseguente infortunio, Robinho invece ha finalmente fatto vedere di essere ancora un giocatore su cui fare affidamento. A tutto questo va aggiunto che l’infermeria dovrebbe staccare il certificato di sana e robusta costituzione per Balotelli e De Sciglio, in pratica due rughe in meno sul volto del tecnico toscano. A Parma il Milan troverà una formazione affamata di punti e farcita di volti noti sicuramente stimolati e  vogliosi di fare bene. Donadoni è stato accostato alla panchina dei rossoneri più volte e non c’è modo migliore per farsi ambire che mettersi in mostra alla guida di una squadra che fa punti proprio contro il Milan. Cassano, ex di turno, ha il dente avvelenato con Galliani, oltre allo stesso Allegri e farà coppia con un certo Amauri che i tifosi del Milan accostano a quel gol che stroncò la corsa allo scudetto rossonero di due stagioni orsono. Insomma le insidie non mancano ma i rossoneri non possono sbagliare ancora. Allegri ha parecchi dubbi da sciogliere, in sostanza in ogni zona del campo. Abbiati non è ancora al meglio e, sia Gabriel, sia Amelia, si sono comportati bene nelle rispettive occasioni quindi si potrebbe optare per un recupero lento e gestito. In difesa rientrerà Silvestre al posto dello squalificato Mexes e rimane il dubbio De Sciglio fuori da oltre un mese per un intervento al ginocchio. Sulla linea mediana torna dalla squalifica De Jong, accompagnato da Montolivo e Poli, dietro le punte Kakà in versione ispiratore di Balotelli e Matri, quest’ultimo però in ballottaggio con Robinho.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.