Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Verona "Campionato" 35 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

LA ROMA NON LA FERMA PIU NESSUNO

La Juventus affondata a Firenze cerca il riscatto col Genoa

Laura Tangari           Chi la ferma la Roma? La squadra giallorossa ha ormai innestato il turbo e, dopo aver collezionato l’ottava vittoria consecutiva, tenta domani pomeriggio al Friuli con l’Udinese il nono centro personale, che significherebbe record assoluto del campionato. Totti (auguri per una pronta guarigione) e compagni sette giorni fa hanno steso il Napoli senza tanto affanno all’Olimpico ed ora, grazie al capitombolo della Juventus a Firenze, viaggiano al comando delle operazioni con ben cinque lunghezze di vantaggio sui bianconeri di Conte e i partenopei di Benitez. In Spagna, Atletico e Barca hanno interrotto il loro filotto di successi (8) consecutivi; vedremo se la Roma saprà fare di meglio battendo fra ventiquattro ore  l’Udinese di Guidolin rientrata in sede col dente avvelenato per la sconfitta di San Siro col Milan. I rossoneri martedì sono stati bravissimi a fermare il Barcellona in Champions bloccandolo sull’1-1 e domani proveranno a ripetersi al Tardini contro un Parma che non ancora del tutto digerito il 3-2 incassato al Bentegodi dal Verona in pieno recupero. Un Verona, comunque, super al quarto posto in classifica davanti all’Inter costretta al pari a Torino con i granata di Ventura dopo una pirotecnica gara ha avuto come episodio principale, e determinante, l’espulsione di Handanovic dopo solo cinque minuti di partita. Una regola, quella dell’espulsione del portiere sicuramente da rivedere se non si vuole falsare il risultato delle partite. D’accordo che è l’arbitro a decidere ma questi benedetti arbitri in queste circostanze dovrebbero mettere un po’ da parte la loro fiscalità partorita da questo assurdo regolamento. Walter Zenga qualche anno fa aveva lanciato una battaglia personale contro i quattro secondi fissati per il rinvio dall’area del portiere, alla fine il regolamento è stato cambiato. Auguriamoci che succeda la stessa cosa per gli interventi attuali dei portiere, se così non fosse, per non punire ancora i numero 1, occorrerebbe poter disporre di tre o quattro estremi in panchina. Tornando al campionato, il Napoli, reduce del bel successo del Velodrome col Marsiglia, sarà di scena al San Paolo col Torino mentre la Fiorentina scenderà in campo al Bentegodi contro un Chievo in piena crisi di risultati.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.