Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Inter Verona "MotoGp" 35 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

MARC MARQUEZ VUOLE IL TITOLO IN GIAPPONE

Marjlja Bisceglia           Tempi duri per Marc Marquez dopo la bandiera nera rimediata a Phillip Island, che ha di fatto riaperto il mondiale riducendo il suo vantaggio su Lorenzo a soli 18 punti. Resta comunque in vantaggio sul primo pilota Yamaha e questo gli consentirebbe di chiudere la pratica Mondiale, con una gara d’anticipo, già in Giappone. Lo spagnolo targato Honda sembra essere andato oltre l’accaduto: "Ovviamente sono dispiaciuto per quanto successo a Phillip Island, ma queste cose possono accadere. L'importante è che, ancora una volta, abbiamo dimostrato di essere competitivi e pronti alla battaglia. Adesso dobbiamo lasciarci tutto alle spalle e concentrarci su Motegi". Al numero 93 della Honda basterà recuperare solo 8 punti in più rispetto al connazionale della Yamaha per laurearsi Campione del Mondo 2013: "Dovremo lavorare molto sul setup per accelerazione e frenata, che è un'area in cui siamo migliorati. Lavoreremo dall'inizio, seguendo il nostro normale programma e spingendo al 100% per recuperare dopo l'Australia". Le ultime due gare terranno i sostenitori incollati alla televisione, per la lotta al titolo, almeno matematicamente, rientra anche Dani Pedrosa, dispiaciuto per le occasioni buttate via in alcune gare e per non avere a disposizione altre gare per recuperare: "Quella in Australia è stata una gara strana, ma sono soddisfatto del lavoro fatto e di un buon secondo posto. Sono sempre impaziente di correre a Motegi, è una gara importante per la Honda e poi la pista mi piace. E' l'ultima gara di tre consecutive e siamo un po' stanchi, per questo sarà importante mantenere la concentrazione. La pista ha tante frenate e accelerazioni difficili e per questo bisogna trovare il giusto setup per la stabilità della moto e avere una buona trazione fuori dalle curve". Ovviamente il più soddisfatto è il campione in carica Jorge Lorenzo, bandiera nera per Marc e vittoria per lui a Phillip Island: "Sono felice, è una vittoria importante. Non so cosa sia successo a Marquez. Abbiamo corso un grande rischio quando lui è rientrato in pista dopo il cambio gomme, perché io ero un po’ lungo e per questo ci siamo toccati".


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.