Banner
Banner

Seguici su

 

facebook_32 twitter_32 myspace_32

Chat-stadio5-Online

  • Nessun utente on line

Partners

Banner
Milan Lazio "Editoriale" 36 2013
Valutazione attuale: / 0
ScarsoOttimo 

Beppe Vigani           Milan e Lazio si affrontano in un momento critico per entrambe. I rossoneri arrivano da una sconfitta a Parma che sa di beffa, vista che è arrivata al 95'. Quest'anno gli uomini di Allegri erano riusciti in qualche occasione a spuntarla proprio in zona Cesarini, invece questa volta è andata male. Molto male, visto che la distanza dalle prime della classe sta diventando importante. E nell'ultima giornata hanno vinto tutte: Roma, Juventus, Inter e Fiorentina. Dai giallorossi sono già 16 i punti di distacco, da bianconeri e azzurri 11, mentre da cugini e viola 7. A dirla tutta questo inizio di stagione per il Milan è sembrato un Golgota, attenuato da un'ottima Champions che, senza dirlo ad alta voce, sta regalando soddisfazioni inaspettate, come il pareggio con il Barcellona. Non inaspettate per il blasone dei rossoneri, sia chiaro, ma alla luce degli ultimi risultati in campionato, più che mai sorprendenti. I biancocelesti, invece, tre giorni fa hanno brindato al successo, allontanando per il momento tensioni che la stanno corrodendo dall'inizio di questa stagione. E' un match importante quello di stasera perché servirà di capire chi riuscirà a dire la propria in questo campionato. Difficile per la zona-Champions, ma almeno per l'Europa meno prestigiosa. Difficile dirla così, ma i chiari di luna sono questi. Allegri, dopo il match contro il Barcellona, sperava di andare a Parma a fare bottino pieno e invece e tornato con le pive nel sacco. Uno stop inatteso, anche per Galliani, il quale ha dovuto giustificare, come ogni sconfitta, la grande debacle. Temo che a questo punto il mister livornese non possa più sbagliare. Nove partite non sono tante, ma cominciano a essere molti i punti da recuperare su almeno cinque squadre. Il Milan deve trovare l'intensità di Champions in campionato, altrimenti non se ne esce. Da qui i rossoneri devono ripartire. Se vogliono risalire la china, devono sentire l'atmosfera europea, quella che riesce a trasformali. Volontà, determinazione e motivazione. Insomma crederci, perché non importa quello che stai guardando ma quello che riesci a vedere.


 

Video

6

Per guardare tutti i video vai alla pagina Video

NEWS STADIO 5

Stadio5 online Stadio5 online         Da oggi potrete leggere Stadio5 anche onl... Read more
La strana coppia di STADIO5 “La Strana Coppia di Stadio5” Una trasmissione che in modo ironico e dissa... Read more


Pubblicita1

Banner

Pubblicita2

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

PARTITA IVA: 11622330154 Valid XHTML and CSS.